Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Benvenuto Anno Nuovo

Benvenuto Anno Nuovo

, / 7

Benvenuto Anno Nuovo.

[il mio puro e personale flusso di coscienza]

Torno tra voi ma lo faccio lentamente. Benvenuto anno nuovo.
Ricomincio a scrivere ma dentro di me qualcosa è cambiato. Ho imparato dai miei sbagli che devo vivere di più la realtà e passare meno tempo online. Ho provato sulla mia pelle che il tempo che dedico a postare, commentare, mettere cuoricini e fare like è tempo che tolgo alle persone che mi circondano.
Torno tra voi ma lo faccio lentamente.

Un altro anno mi ha detto Ciao ed è stato un anno duro. Un anno dove la troppa consapevolezza di quello che mi girava intorno mi ha fatto prendere in mano la situazione e dire “io ho bisogno di un cambiamento”.
Benvenuto anno nuovo
Il cambiamento che mi ha poi destabilizzato ma reso, al tempo stesso, più forte e fiera di me che non accetto tutto per abitudine ma che voglio vivere la vita sempre a mille.
Emozioni contrastanti, stati d’animo mutevoli.
Torno tra di voi ma lo faccio lentamente.

I viaggi hanno contraddistinto anche questo anno e senza di loro io morirei. Morirei di abitudine, di noia, di solitudine. Loro ci sono e mi fanno sempre vedere la vita positivamente. Loro ogni volta mi fanno tornare a casa più saggia, più consapevole, più sicura.
La vita è breve: devo continuare a viverla intensamente.
Benvenuto anno nuovo
Ho amato e odiato questo 2015. Un anno strano, dicono tutti. Lo dico anche io. La mia vita è cambiata. Ho affrontato continue partenze e ritorni, ho capito che il mondo che mi aveva accolto negli ultimi anni non mi apparteneva più, ho deciso di tornare alle origini e di affidarmi al suono delle onde, ho dedicato più tempo a me stessa, ho affrontato un trasloco e ho messo tutta la mia vita in una decina di scatoloni.
Benvenuto anno nuovo
Il 2015 mi ha senza dubbio fatto crescere ma sono sempre “Sara la stessa”.

Torno tra di voi ma lo faccio lentamente.
E forse anche con un po’ di paura guardo il futuro che non è più così certo ma è sicuramente contraddistinto da un cielo azzurro e dal mio sorriso. Nessuno potrà portarmelo via. Lotterò per questo.
Benvenuto anno nuovo
Un anno italiano ma anche un anno di viaggi lontani.

Inizia con Rimini, la città che mi porto nel cuore e, sulle note di “L’amore non esiste” ho sperato che fosse un anno ricco di emozioni.
E per un certo senso lo è stato davvero.

Sono passata da Cuba. E ci sono passata due volte. Ho visitato luoghi che esistevano solo nella mia mente, ho conosciuto persone che mi hanno dato l’anima, ho incontrato viaggiatori che mi hanno trasmesso amore, ho appreso la filosofia cubana, ho ballato, ho bevuto mojito, ho guardato le stelle, ho lasciato là il mio cuore.
Benvenuto anno nuovo
Ho fatto un viaggio nelle Filippine dove la natura mi ha ubriacata di piacevoli emozioni. Ancora una volta nuove belle persone lungo il mio cammino. E’ stato anche un anno coraggioso. Ho detto si alla zip-line e ho provato l’ebbrezza di volare, la sensazione di libertà sulla mia pelle.
Benvenuto anno nuovo
Valencia, un viaggio tra amici e fratelli … che però non smetteranno mai di amarsi perché insieme si completano. Bella lei, illuminata dal sole, gioiosa, frizzante. Il mare che con le sue dolci onde mi ha cullato in un pomeriggio di isterica follia.

Un ritorno nelle Fiandre al ritmo di birra e bici. Un weekend nel Tirolo austriaco in compagnia di una delle mie più care amiche. Una tre giorni ad Amburgo per vivere l’atmosfera natalizia.

E poi cara bella Italia: il mio 2015 sei stata anche tu.
Umbria, Puglia, Roma, Milano, Romagna, Bologna, Versilia.

Toscana e Marche. Una semplice coppia di parole? No, una vita.
Benvenuto anno nuovo
Sono sempre io ma torno tra voi lentamente e sempre lentamente voglio affrontare questo 2016.
Buoni propositi, sogni, desideri?

Dico viaggi e dico tutto. Ma il viaggio non solo inteso come fare la valigia e partire ma anche come un viaggio dentro me stessa per amarmi di più, per dedicarmi più tempo, per volermi più bene.

Qui e ora, sono la persona più importante che ho.

Benvenuto anno nuovo.
So già che mi regalerai grandi e forti emozioni, non ti chiedo per forza che tutto sia bello e solare perché anche i momenti bui e tristi servono per darmi forza e per apprezzare sempre di più la mia vita.
Impariamo dai nostri errori, non lasciamoci sotterrare dall’abitudine e allontaniamoci dalle sicurezze che, a lungo andare, ci faranno perdere la vera essenza della vita.

Viviamo pensando e pensiamo che vivere può essere difficile ma è la cosa più bella che possiamo fare. Teniamo ogni tanto i nostri cellulari in borsa e respiriamo quello che ci circonda senza la preoccupazione di dover condividere tutto. Sorridiamo di più, e siamo più allegri.
Divertiamoci e non pensiamo solo al lavoro e alle consegne da fare. Siamo più spontanei e viaggiamo, viaggiamo di più. Affrontiamo i dubbi, le paure e le insicurezze e prendiamole come prove per vivere al meglio la nostra vita.

Benvenuto anno nuovo.
Yoga, viaggi, amici, sorrisi, musica, spensieratezza, libertà…voglio voi nella mia futura vita, solo voi.
Benvenuto anno nuovo
E l’amore poi, davvero non esiste?
Io credo di essere innamorata della voglia di fuga che mi contraddistingue.
Benvenuto anno nuovo
A te che mi leggi auguro che il 2016 ti faccia vibrare il cuore.

Mi sentirei di dirti che il viaggio cambia un uomo
e il punto di partenza sembra ormai così lontano
la meta non è un posto ma è quello che proviamo
e non sappiamo dove né quando ci arriviamo

Benvenuto anno nuovo.

One Pingback/Trackback