Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire

Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire

, / 0

Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire.

Hai mai sentito parlare di Corinaldo?

Situato nelle Marche, in provincia di Ancona, questo borgo è uno dei Borghi più belli d’Italia e, qualche tempo fa, ha anche partecipato al contest delle “Falde del Kilimangiaro” per il titolo di “Borgo dei borghi“.
Bandiera Arancione e Verde, città natale di Santa Maria Goretti e città dei “polentari”, Corinaldo ha un centro storico davvero affascinante.
Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire

Cosa vedere a Corinaldo

Oltrepassando le mura, che proteggono amorevolmente il borgo, ti ritroverai davanti vicoli caratteristici e viuzze silenziose. Prosegui fino a giungere nel cuore di Corinaldo, in Largo Settembre, dove si trovano la Piaggia e il Pozzo della Polenta.
La Piaggia è un’imponente scalinata abbracciata da case ed edifici in stile medievale. A circa metà scalinata si trova, appunto, il Pozzo della Polenta, protagonista indiscusso di una famosa sagra locale.
Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire
Sempre a metà della Piaggia si trova un minuscolo vicolo che porta alla casa di Scuretto, personaggio esistito realmente in paese. Da cosa deriva questo nome? Scuretto, o meglio, Gaetano Priori, era il ciabattino del paese. Suo figlio, emigrato in America, iniziò a mandargli soldi per fargli costruire una casa di proprietà. Ma Gaetano preferì spenderli in bere e così, quando suo figlio gli chiese una foto della casa, lui si fece fotografare alla finestra di una finta facciata di una abitazione costruita per l’occorrenza dicendo che mancavano solo gli scuri [da qui il soprannome Scuretto]. La casa, ancora oggi, ha solo la facciata 😉
Camminando per il borgo di Corinaldo ti imbatterai poi nel meraviglioso Teatro Goldoni, completamente ristrutturato e riaperto nel 2006, nella Chiesa della Madonna Addolorata e nelle Cento Scale.

Che eventi non perdere

Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire
Il meraviglioso borgo di Corinaldo ospita, durante l’anno, anche tanti eventi imperdibili.

1- Il Pozzo della Polenta
La più antica rievocazione storica della provincia di Ancona che, ogni terza domenica di Luglio, anima il borgo e la sua gente. Evento da non perdere per vivere Corinaldo like a local 😉 Tamburi, sbandieratori, stand gastronomici, giochi e gare: folclore assicurato!
Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire

2- Halloween [o Festa delle Streghe] Ogni anno il borgo si trasforma in una location di paura e terrore ma anche di magia e divertimento. Famosissima la festa di Halloween che porta a Corinaldo centinaia di visitatori da tutte le Marche e non solo. Taverne con piatti legati alla tradizione, spettacoli, tunnel paurosi! Ogni anno viene anche nominata Miss Strega e, il prossimo anno, potresti essere proprio tu 😉

3- Festa dei Folli
Corinaldo, borgo marchigiano da scoprire
Lo sapevi che Corinaldo è detto anche “paese dei matti”? Eh si, si dice che in passato qui ci fossero diversi soggetti strambi 😉
Ma, tutto sommato, chi di noi non è un po’ pazzo? Durante la scorsa edizione di questa festa, fatta di artisti di strada, stand gastronomici, animazione, musica, eventi e follia pura, mi sono anche guadagnata il Passaporto da Matto!

Dove mangiare, bere e divertirsi

1- Osteria de Scuretto

Situata nel cuore di Corinaldo questa Osteria propone vini marchigiani, cibo tipico e lunghi aperitivi. Personale accogliente e simpatico, location caratteristica e ideale per una serata in compagnia!
Via Cimarelli 2
Telefono: 347 2631354

2- Circolo Arci “Pablo Neruda”
Controlla la programmazione del circolo per non perderti gli eventi che vengono organizzati al suo interno: dai dj set ai concerti, dalle cene ai tornei.

Via Del Teatro 35
Telefono: 071 67099

Discover…Corinaldo!