Viaggi e Web 2.0

Slow Umbria

, / 1

Slow Umbria.

A Scheggino è tutto pronto per la prima edizione della manifestazione Nera Rurale.
Mancano pochi giorni: il 28 e il 29 Marzo 2015 si aprirà al pubblico un evento del tutto nuovo, un progetto nato dalla collaborazione del Comune di Scheggino con l’Associazione Sviluppo Rurale, con lo scopo di promuovere turisticamente la Valle del Fiume Nera.
L’importanza della ruralità, della sostenibilità, dell’ambiente e del territorio per una slow Umbria.
Nera Rurale si troverà all’interno della fiera del Diamante Nero, arrivata con successo alla X edizione, una kermesse ricca di stand gastronomici con prodotti tipici umbri, mostre, musica, workshop. Tutto avrà lo scopo di valorizzare questa terra, di far conoscere una slow Umbria.

Io ci sarò come blogger di Viaggio AnimaMente [blog di viaggi che da mesi collabora con Il Daily Slow per divulgare la filosofia green e slow].
Grazie ad un BlogTour, organizzato dall’Associazione Sviluppo Rurale, conoscerò la Valnerina dalle mille sfaccettature e dal profumo intenso di tartufo, le attività outdoor e le strutture turistiche della zona.

Un programma ricco di appuntamenti dove avrò l’occasione di degustare tutti, o almeno in parte, i prodotti tipici della terra umbra come il famoso prosciutto I.G.P. di Norcia, il Farro D.O.P. di Monteleone di Spoleto, la lenticchia I.G.P. di Castelluccio di Norcia, e di certo non può mancare lui: il Tartufo Nero pregiato di Norcia.
Questa slow Umbria mi piace già un sacco che non vedo l’ora di essere lì!

Ti svelerò le bellezze dell’antico borgo di Scheggino, lungo le sponde del Fiume Nera, con le sue viuzze in pietra e i resti delle antiche mura medievali.
Di certo non mancherà la visita del centro storico di Spoleto, ricco di testimonianze storiche, religiose, artistiche e architettoniche. Quando sarò qui avrò anche l’onore di visitare la sede di Slow Tourism e conoscere più da vicino questa associazione.

Ma questo è solo un assaggio di quello che farò e per scoprire i segreti di questa terra e le particolarità di questa slow Umbria dovrai seguirmi sui social di Viaggio AnimaMente dal 27 al 29 marzo!

Sei pronto a partire insieme a me?
Presto ti svelerò anche l’hashtag utile per seguire la manifestazione e il BlogTour!

One Pingback/Trackback