Viaggi e Web 2.0

Brighton vacanze studio

Brighton vacanze studio.

Già ti vedo: incollato da ore allo schermo del pc, con gli occhi stanchi e il cervello che “fuma”, girovagando sui vari siti e travel blog, alla ricerca della vacanza estiva adatta a te…nessuna buona idea all’orizzonte?
Capiamoci: il mare ti piace, ma basta con la Sardegna – troppo cara – la Spagna – incontri più italiani che locali – e le mete esotiche tipo Maldive o Egitto sono decisamente “bollenti” in agosto – in tutti i sensi!
Ecco la mia proposta: prenota un viaggio a Brighton!


Sì, si trova in Inghilterra, ma la fortunata posizione sulla costa sud orientale le regala un clima mite, con primavere soleggiate ed estati calde – a differenza delle tipiche città britanniche, grigie e piovose. In questo modo risolvi tutti i problemi sopra elencati: potrai fare lunghi bagni in mare, non per salvarti dalla canicola insopportabile, solo per rinfrescarti, ed esplorerai una nuova località, con un occhio di riguardo al portafoglio…non male, vero?

Altro aspetto fondamentale è che avrai la possibilità di imparare o migliorare il tuo inglese – ammettilo, sei un po’ carente – godendoti un piacevole soggiorno estivo. Le vacanze studio sono una modalità, molto efficace e divertente, che un numero sempre maggiore di persone, più o meno giovani, sceglie come metodo di apprendimento alternativo.
L’agenzia leader nell’organizzazione di questo tipo di soggiorno Boa Lingua propone programmi diversificati, pensati su misura, a seconda del livello linguistico di base, di particolari esigenze professionali o scolastiche e del tempo per viaggiare. Il comune denominatore dell’offerta formativa però è l’eccellenza delle scuole e la professionalità dei docenti, garanzie per un apprendimento o un miglioramento rapido della lingua.
Va bene, stai valutando la mia idea, ma non ti va proprio di districarti tra le varie opzioni disponibili, cercando di valutare – con scarsi risultati – la tua conoscenza attuale dell’inglese. No problem: prima dell’iscrizione gli esperti dell’agenzia ti sottoporranno ad un breve test gratuito, per orientarti nell’elaborazione del piano didattico adatto a te: saprai così quale scuola frequentare, quali corsi seguire, i punti deboli su cui lavorare.
Se poi il solo pensiero di cercare il volo e un alloggio ti stressa, Boa Lingua viene in tuo aiuto: dal momento dell’iscrizione, i professionisti del settore si occuperanno di tutto, dall’organizzazione del viaggio al pernottamento, fino al contatto con te durante tutta la vacanza studio.
Credi che i soggiorni di lingua siano noiosi? Niente affatto!

Non immaginarti le interminabili lezioni liceali o universitarie, prive di stimoli e interazione, cui sei o eri costretto ad assistere, pena l’esclusione dall’esame. I corsi a Brighton sono basati sul confronto aperto all’interno delle classi, ristrette e omogenee dal punto di vista formativo, e tenuti da insegnanti attenti alle esigenze degli studenti. Non dimenticarti poi l’aspetto più divertente: all’uscita di scuola, potrai valutare i tuoi passi avanti conversando con persone madrelingua, magari chiedendo indicazioni ai locali per quella spiaggetta di cui hai tanto sentito parlare! Nei vari istituti di Brighton, infatti, le lezioni sono programmate in modo da lasciarti un ampio spazio di manovra: alcune ore della giornata e i week end sono sempre liberi, sta a te decidere come impiegare al meglio questo tempo!

Tutte le scuole propongono e organizzano alternative di vario tipo: da tour guidati della città, con visite in musei e gallerie, a gite nei dintorni, con degustazioni di prodotti locali o passeggiate nella natura. Scegli tu le attività che ti piacciono o, se preferisci, puoi gestire le tue giornate in autonomia, rispettando ovviamente gli orari dei corsi e alcune basilari regole di comportamento.
Brighton è conosciuta come la “Londra sul mare”: ospita circa 250.000 abitanti, che d’estate aumentano notevolmente grazie a orde di ragazzi – studenti o turisti – che contribuiscono alla vivace atmosfera cosmopolita. Il centro è molto pittoresco, caratterizzato tanto da palazzi d’epoca, come il Royal Pavilion, residenza estiva del re Giorgio IV, quanto da musei atipici e allettanti per i più giovani, come il Brighton Toy and Model Museum. La rete dei trasporti è molto efficiente – sarà una novità per te, italiano – e permette di raggiungere facilmente la vera Londra: quale migliore occasione per salutare da vicino la nuova Royal Baby?
Rientrando in città, potrai decidere se dilapidare i tuoi risparmi negli storici negozi di North Laine o prepararti per una folle notte nelle discoteche che ospitano alcuni dei più noti dj del mondo.
Dimenticavo i tanti eventi organizzati: a seconda del tuo periodo di permanenza, potresti imbatterti – e te lo auguro – nel Festival Culinario di Brighton o nella gara ciclistica che si corre tra questa città e Londra.

What else? Corri a preparare la valigia, ma prima affrettati a prenotare perché questa sarà l’estate dei soggiorni studio!