Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Concorso fotografico, vinci la Baja California

Concorso fotografico, vinci la Baja California

, / 0

Concorso fotografico, vinci la Baja California.

Concorso fotografico

Le Reve House Adventure lancia un concorso fotografico, con primo premio un viaggio in Baja California, tra tutti coloro che hanno viaggiato con il Tour Operator più i primi 50 che invieranno le loro opere media: foto o video.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Il TO, specializzato sulle destinazioni Nord America e Pacifico, con questa iniziativa vuole premiare quanti hanno creduto nella sua proposta dedicata in particolare al settore dei viaggi per famiglie e ai viaggi avventura.

Il concorso avrà infatti per tema, “Immagini ed emozioni dai territori del Nord America”, un oggetto che riguarda una vastissima area di territorio del continente americano che permetterà praticamente a tutti i viaggiatori di partecipare con i loro media.
Chi non ha visitato una volta New York o San Francisco o Disneyland!?

Il concorso è organizzato e totalmente sponsorizzato e finanziato da Le Reve House Adventure ed avrà come giudici, oltre al direttore del TO, dei professionisti come il fotografo Piero D’Orto, docente dei Corsi Nikon Italia ed il professore Manuel Pina, docente del corso di History Visual Art & Photography della prestigiosa University of British Columbia.

Per tutti i dettagli del concorso, consulta la pagina del regolamento.

I partecipanti potranno inviare i loro migliori scatti e video, senza alcuna limitazione di strumenti usati per effettuarle, dai più semplici cellulari alle reflex più tecnologiche.

Dalla selezione iniziale si sceglieranno i primi tre classificati.
I premi, tra cui un viaggio per una persona in Baja California di 10 giorni con guida italiana, saranno pubblicati sul sito dedicato.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

La Baja California

Situata nel Messico come prolungamento naturale dello stato della California, la Bassa California è una meta ancora poco conosciuta dal fascino selvaggio e misterioso, con colori che sembrano usciti fuori dalla tela di un pittore. Appassionati di musica ricordano che qui sorge il celebre Hotel California quello della famosissima canzone degli Eagles.

Terra dove poter sognare di evadere da tutto ciò che è frenesia, sviluppo e “industrializzazione”.
Le Reve House Adventure potrà aiutarti a studiare la vacanza che più ti si addice in Bassa California, portandoti a scoprire paesaggi di straordinaria bellezza con panorami che ti lasceranno a bocca aperta.
Preparati, occhiali alla mano e protezione solare in borsa, per raggiungere queste fantastiche ed incontaminate spiagge.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Mare calmo e turchese, spiagge chilometriche di sabbia bianca per poter passeggiare mano nella mano in un ambiente romantico, durante il tuo viaggio di nozze e magari proprio su Balandra Beach, un vero e proprio paradiso terrestre, a pochi chilometri dalla capitale La Paz. Un’ansa quasi circolare con acque basse e tiepide e spiaggia bianca quasi da sembrare borotalco.
Strade deserte abitate da cactus, che finiranno nel blu del mare donando agli occhi uno scenario mozzafiato sicuramente indimenticabile.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Uno dei mari più belli del mondo, il Mare di Cortez, posto unico, con le sue fantastiche storie di pirati e cercatori d’oro, dove poter ammirare gli stessi pesci che si possono vedere in un acquario con la sola differenza che qui è possibile nuotarci insieme. Anche Jacques Cousteau ha definito questo mare “l’acquario del mondo a cielo aperto”. Un luogo dove i bambini si divertono a giocare a contatto con la natura e fare amicizia con i pesci in acque così limpide da sembrare surreali.

Con maschera e pinne esplorerai i fondali marini della bellissima Isola Espiritu Santo tuffandoti in un mare di un azzurro quasi abbagliante. I più fortunati e arditi racconteranno di aver nuotato insieme a foche, leoni marini, squali balena, delfini, giusto per citarne qualcuno.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Hai voglia della vera Baja California?

Sei appassionato di fauna marina ed in particolare dei grandi cetacei? Cabo Pulmo è il luogo per te. Uno dei luoghi più vergini di tutta la penisola, parco nazionale e riserva marina, adorato anche dalle grandissime balene grigie per le sue meravigliose baie protette dai venti.
Fare snorkeling qui è qualcosa di superlativo, circondati da spiagge selvagge e quasi deserte in grado di regalare paesaggi da togliere il fiato.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Un ambiente selvaggio anche perché per raggiungerlo si dovranno percorrere strade che somigliano alle dune desertiche del Sahara. Saremo accompagnati da animali tipici di questi climi desertici che vivono in un territorio con scarsità di vegetazione. Si potranno vedere falchi, lepri e road runner [il famoso Beep Beep di Willy il Coyote]! Saranno quindi d’obbligo soste per immortalare i paesaggi desertici dove il verde, dei cactus scultorei e antichi, la fa da padrone.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Le città in itinerario

Le città della Bassa California godono di un fascino particolare a metà tra lo stile hippy e lo stile coloniale.
La Paz, capitale della Baja California, è un ottimo punto di partenza per visitare le sue numerose spiagge. Le più belle si trovano soprattutto nella parte nord. E’ una città vivace e turistica, con i suoi negozi di ogni genere e con il suo malecon che la sera si riempie di persone. Durante il giorno, con la fortuna dalla nostra parte, nel mare si potrà avvistare lo squalo balena.

La splendida Loreto, l’antica capitale, è conosciuta soprattutto per le varie missioni gesuite e per la vicinissima Isla Coronado. La città mantiene ancora quel suo fascino da cittadina di provincia con un ambiente rilassato e molto easy.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Voglia di movida, ristoranti e negozi dallo stile “fashion”? Destinazione Cabo San Lucas, nella parte più meridionale della penisola. Con i suoi alberghi di lusso ed i locali alla moda è la città che più rappresenta il sogno americano. Uno dei luoghi più visitati di Los Cabos è senza dubbio El Arco, detto anche la fine della Terra, una sorta di finestra sull’oceano.

Le balene grigie e la loro cordialità

E’ il posto delle balene. Enormi, bellissime e di una cordialità che fa tenerezza. Migrano dalle coste dell’Alaska e della British Columbia giungendo nelle acque tiepide della Bassa California verso febbraio. Le mamme vengono a dare alla luce i loro cuccioli, perché sanno di essere al sicuro essendo tutelate e protette. Con un pizzico di fortuna si può ammirare il primo sbuffo del nuovo arrivato per nulla imbarazzato dagli spettatori che lo circondano. E’ come poter assistere ad una danza fatta dai cuccioli che seguono le loro madri. Abituati all’uomo, si lasciano fotografare, toccare ed accarezzare e i più temerari riescono anche a baciarle.

Migliaia di persone sono spinte dalla curiosità di vedere questo magnifico spettacolo che dona agli occhi di chi guarda un’emozione unica. Praticare whale-whatching è possibile in almeno quattro punti: la laguna di San Ignacio, luogo meraviglioso con acque calme, Baja Magdalena dove nascono i cuccioli, Guerrero Negro e la Laguna Ojo de Liebre.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Percorrere il deserto della Baja California

Dopo la frontiera con gli Stati Uniti, da Tijuana inizia un nuovo mondo fatto di forti contrasti e di meraviglia. Percorrendo l’unica autostrada possibile, la Carretera 1, si entra nel deserto centrale della Baja California.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

A bordo di un fuoristrada su una striscia di asfalto nero e bollente, dritta e deserta ti stupiranno scorci aridi intervallati da spazi di un verde molto brillante. In lontananza si riescono a vedere dei monti che sembrano modellati dal vento e che sono la cornice perfetta di questo particolarissimo deserto.

Quando la terra sotto i nostri piedi inizia a diventare rossa vuol dire che stiamo per arrivare ai primi cactus. Si inizia da piccoli arbusti sparsi qua e là fino a diventare enormi, alti e verdi con diramazioni che sembrano quasi tentacoli. Avvoltoi che volano sopra lenostre teste, il vento che sembra intonare una canzone quasi a farci compagnia. Si, in effetti sembra proprio di essere in un vecchio film western.

La storia di questo territorio

Tante sono le cose da vedere in Bassa California: la natura incontaminata, i grandi protagonisti del mare e l’antica cultura del deserto.
Qui, sparse in tutto il territorio desertico, si trovano le antichissime pitture rupestri.

Concorso fotografico, vinci la Baja California

Queste sono una tappa quasi obbligata per un viaggio alla scoperta della regione. Le troveremo soprattutto nella Sierra de San Francisco, a nord di San Ignacio. Grazie al clima secco e alla posizione geografica si sono conservate splendidamente.

Un susseguirsi di grotte che conservano magnificamente pitture i cui soggetti sono principalmente uomini e animali nella loro vita quotidiana, testimonianza millenaria di un popolo misterioso e quasi sconosciuto. Con tonalità di colori che vanno dal rosso al nero e dal bianco al giallo e all’ocra con tutte le sfumature possibili. La cosa che lascia ancora più sbalorditi è la grande tecnica e precisione che sono stati in grado di usare gli autori di queste magnifiche opere cavernicole.

Baja California, quando andare

In questa penisola il clima è mite e il sole splende tutto l’anno. Il periodo migliore per visitare la Baja California è sicuramente durante il nostro inverno, soprattutto da gennaio a marzo, quando si possono avvistare le numerose balene grigie.
Durante i mesi di luglio e agosto, invece, le temperature sono quasi proibitive e arrivano fino ai 45/50gradi.

Sicurezza in Baja California

Quando si sente parlare di Messico o Baja California si pensa subito alla sicurezza e ad un’eventuale “guerra” tra narcotrafficanti. Inutile dire che qualche episodio di regolamento dei conti ci può essere, ma qui i turisti non vengono toccati ma rispettati e benvoluti da tutti gli abitanti della Baja.

Lungo tutta la regione può capitare di imbattersi in posti di blocco militari o di polizia federale, ma questo vuol dire che la sicurezza nel paese è importante. La prima regola da rispettare è quella di adeguarsi alle regole e norme del Paese, ma questo vale per qualsiasi viaggio si intenda intraprendere!

Vuoi vincere un viaggio in Baja California?
Partecipa al concorso fotografico di Le Reve House Adventure!

Che vinca il migliore 🙂

Photo credits: Le Reve House Adventure
Articolo in collaborazione con Le Reve House Adventure