Viaggi e Web 2.0

Destinazioni per Pasqua

Destinazioni per Pasqua.

Comincia la febbre da Pasqua. Anche se l’inverno è stato particolarmente clemente siamo alle solite: con il primo sole e le prime margherite sboccia pure la voglia di regalarsi una gitarella fuori porta. Da tradizione il primo appuntamento vacanziero, del dopo inverno, è la Pasqua.
Ogni gennaio è sempre la stessa storia, quando arriva il calendario del nuovo anno la prima cosa che facciamo e andare a vedere: Quando arriva Pasqua quest’anno? È bassa oppure è alta?
Insomma alla Pasqua gli italiani non riescono a rinunciare. Cominciano a girare on line i numeri delle previsioni di viaggio. Ossigeno per il settore turistico, si legge in giro mentre rimbalzano da un blog all’altro le previsioni (molto previsioni in realtà) meteo per la fatidica Pasquetta … a proposito, dovrebbe essere bello!
Insomma a Pasqua si parte!
Destinazioni per Pasqua
Da un paio d’anni molto gettonate sono le città europee che ben si prestano al viaggio toccata e fuga, visti gli ottimi ed economici collegamenti aerei nelle principali città.
Londra e Amsterdam sono le più gettonate all’estero. Tengono botta anche Parigi e Barcellona. Sono città molto accessibili, soprattutto Amsterdam, economiche perché molto frequentate da giovani con budget ridotti. Tra tutte Parigi è un po’ più costosa, ma per chi si sa accontentare c’è Bucarest … meglio nota come la piccola Parigi.
Pare che per la Pasqua in Italia si opti per la vacanza dentro la regione di residenza. I numeri sono stati diffusi dalla Federazione Autonoma dei Balneatori e da Cna Commercio e Turismo che prevede un movimento del 30% degli italiani (degli intervistati) mentre tutti gli altri o rimarranno a casa oppure opteranno per un viaggio last minute.
Ma ci sono delle ondate migratorie con i lombardi e i piemontesi che si spingono nella Riviera Ligure e nella Riviera Romagnola, i calabresi che vanno in Puglia (perché mai?!) e i romani che si spingono a sud sino alla Costiera Amalfitana.
Destinazioni per Pasqua
Tra tutte la Riviera Romagnola è tra le più gettonate, complice l’economicità sia del soggiorno che del divertimento. In genere si dice che se gli italiani non si possono permettere Rimini, alla fine non possono permettersi nulla. Basti guardare i prezzi degli Hotel della Riviera Romagnola e non si può certo dire il contrario. Nell’ottica dell’accoglienza a 360 gradi è stata anche pubblicata una guida per la Pasqua 2014, completamente gratuita.
Tutti i parchi del divertimento aprono i battenti proprio a Pasqua (come Mirabilandia e Italia in Miniatura) offrendo la formula del secondo giorno entri gratis gettonatissima tra i parchi della zona.
Destinazioni per Pasqua
Anche la Riviera Ligure si difende, anche se è più sguarnita dal punto di vista del divertimento.
Staremo a vedere chi vincerà la guerra della Pasqua, e speriamo che non piova!

E tu, dove andrai?
Lasciami un commento con la tua meta!

Post scritto da AdR