Viaggi e Web 2.0

Freeppie come funziona

Freeppie come funziona.

Stanco di spendere troppo per una cena con gli amici o per un weekend fuori porta? Allora inizia ad usare Freeppie!
E’ da tanto tempo che volevo parlarti di questo portale ma solo oggi ho trovato il tempo per farlo.
Si tratta di un social travel network.
E ora penserai: un altro? Perché mi dovrei iscrivere anche a questo? Invece no, stai sbagliando. Non è uguale a tutti gli altri e ha funzioni e caratteristiche super wow [altrimenti non te ne avrei nemmeno parlato].
Freeppie come funziona
Ecco cosa devi fare:
-iscriverti al portale,
-essere social,
-amare il viaggio,
-condividere le tue esperienze.

Se sarai così bravo a rispettare tutti i passaggi, Freeppie ti regalerà dei punti. Grazie a questi potrai cercare l’offerta che ti piace di più, tra hotel, ristoranti e locali, e prenotarla.
Gli operatori turistici, che si iscrivono a Freeppie, mettono a disposizione i loro spazi invenduti. Dando la possibilità agli utenti di viaggiare di più, loro rimangono coperti anche in periodi di bassa stagione. Un vantaggio per tutti che grazie a Freeppie prende vita.
Tu prenoti l’offerta, fai la valigia [se scegli, ad esempio, un hotel] e parti. Mentre ti vivi liberamente il tuo soggiorno, condividi foto ed emozioni della tua esperienza e continui ad accumulare altri punti per andare a cena fuori il weekend successivo o per partire di nuovo. Geniale vero?
Freeppie come funziona
Il bello è che tutti possono mettersi in gioco e partecipare a questo meccanismo social. Non devi essere blogger o social media marketing specialist. Puoi farlo anche tu che non lavori nella comunicazione. Una grandissima opportunità che ci fa essere tutti sullo stesso livello. Ovvio che poi più sei bravo e più condividi e più parti. Sii social, sii te stesso e Freeppie ti farà sognare.

Inoltre questo social network permette anche di fare insta-review [grazie al log-in tramite Facebook e alla app geolocalizzata] delle quali gli altri viaggiatori si possono finalmente fidare ciecamente. Nominative e genuine corrispondono alla vera esperienza di un altro viaggiatore che usa Freeppie [e possono essere anche motivo di ispirazione per visitare questa o quell’altra città e provare un ristorante o un hotel].

Solo tre semplici passaggi alla base di questo social network.
Come funziona?
-gli operatori caricano gli spazi invenduti in piattaforma,
-gli utenti, come te [che hanno accumulato punti sufficienti] possono prenotare questi spazi gratuitamente,
-durante il viaggio o la singola esperienza, gli utenti condividono in tempo reale e raccontano la loro serata o il loro weekend utilizzando l’app [e facendo così accumulano altri punti].

Lo scorso giugno ho partecipato ad un loro evento a Firenze.
Freeppie come funziona
In una cornice di tutto rispetto come quella dell’Hotel Plaza Lucchesi del centro storico [da dove si può avere una prospettiva della città dall’alto], sorseggiando un aperitivo ho conosciuto i ragazzi che hanno fondato Freeppie. Ragazzi come me, come te, che hanno creduto in una loro idea e, con tenacia e professionalità, l’hanno portata avanti fino a vederla piano piano realizzare e raggiungere livelli di successo che nemmeno loro si sarebbero aspettati!

Raccontandoti il loro progetto voglio farti un regalo [se desideri provare Freeppie].
Segui questi semplici passi:
entra nel sito
-effettua il log-in con Facebook,
-inserisci il codice promo da €20 [che corrispondono a 2.000 punti]: ANIMAMENTE2014,
-prenota la tua prima offerta gratuita!
Freeppie come funziona
Mentre scrivo questo post mi accorgo di avere ancora più di 33.000 punti da utilizzare su Freeppie perciò ti saluto e corro a prenotare.
Spero di vederti presto in questo social travel network e mi auguro di averti dato una buonissima notizia in questa giornata autunnale.

#travelforfree, mettiti in gioco anche tu!
#besocial, condividi con i tuoi amici le tue esperienze!

[Photo credits: Freeppie]