Viaggi e Web 2.0

Home Collaborazioni Blog Tour Laudemio Blogtour

Laudemio Blogtour

, / 0

Laudemio Blogtour.

Conosci la Villa e la Fattoria di Maiano a Fiesole?
Io ho avuto l’occasione di visitarle entrambe in un blogtour organizzato come attività antecedente al BTO 2012.
La visita del parco della Villa mi ha lasciato senza parole per la sua bellezza, nonostante fosse una giornata freddissima e molto ventosa non ho potuto che apprezzare questo magico luogo.
La Villa di Maiano, che risale al 1400, è immersa nel verde nelle colline di Fiesole ad appena 5 chilometri da Firenze.
Passata nelle mani di diversi proprietari oggi, grazie alla continua opera di conservazione e restauro della contessa Lucrezia Corsini Miari Fulcis, si può godere le bellezze della Villa e della Fattoria.
All’interno della Villa si trovano la Sala delle Carrozze, la Sala degli Arazzi, la Sala del Biliardo, il Salotto Rosso, la Sala da Pranzo, il guardaroba e i servizi e una splendida terrazza che permette di avere una vista su tutta Firenze.
Molto interessante è anche le visita al salottino privato di Donna Elisabetta Corsini, la stanza con la collezione di bambole antiche e la biblioteca con i volumi di Sir John Temple Leader.
Il Salotto Rosso è famoso per alcune scene dei film “Camera con Vista ” e “Un thè con Mussolini” … entrando nella sala ti sembrerà di essere in un set cinematografico!
La Villa, oggi è sede di ricevimenti, banchetti, matrimoni e feste.
Per visitarla basta che prenoti con un piccolo gruppo e ti potrai godere lo spettacolo e la magia di questo luogo.

Contatti
Villa di Maiano
Via del Salviatino 1
50014 Fiesole (FI)
tel 055-598631
email villa@contemiarifulcis.it

Finita la visita alla Villa siamo andati alla Fattoria di Maiano, azienda agricola a totale indirizzo biologico.
Qui abbiamo visitato il frantoio aziendale e osservato il processo di produzione dell’olio.
Laudemio Blogtour
L’azienda agricola si estende su una superficie di 300 ettari con circa 20.000 piante di olivo!
L’olio della Fattoria di Maiano fa parte del prestigioso consorzio Laudemio.
La parola “Laudemio” nel medioevo indicava la parte del frutto della terra riservata al signore e proprio per questo motivo oggi il consorzio Laudemio comprende la parte selezionata della produzione olearia di alcuni olivicoltori toscani.
Per far parte del consorzio bisogna passare attraverso diversi controlli e verifiche: maturazione e raccolta delle olive e del processo di frangitura e separazione dell’olio ed il suo controllo analitico organolettico da parte di una commissione.
Il loro motto recita così:
Quando si tende all’eccellenza ci si trova in pochi.
Il marchio Laudemio e la bottiglia di contenimento dell’olio furono brevettate sia in Italia che all’estero.
Laudemio Blogtour
La prima cosa che mi ha colpito, non avendo mai visto prima tale processo, è stato il forte (e anche molto buono!) odore di olio che c’è nel frantoio.
Arriviamo poi alla parte più “gustosa” del tour: la degustazione!
Ma come si degusta l’olio?!
Sul pane? No!
L’olio va degustato da un bicchierino: prendi il bicchierino d’olio, annusalo, riscaldalo, prendine una piccola quantità e … via con la tecnica del risucchio!
Laudemio Blogtour
E mi raccomando … quando degusti l’olio pensa solo all’olio!
Presso la Fattoria di Maiano puoi fare degustazioni, pranzi, merende , cene e aperitivi presso lo Spaccio aziendale, visitare la Fattoria Laboratorio dove potrai conoscere gli animali da vicino e vedere il laghetto delle Colonne, fare il safari notturno in fuoristrada e visitare il frantoio.

Dato che si avvicinano le feste e, come tutti gli anni, c’è il problema “regali”… ti consiglio di recarti allo spaccio dove fanno vendita diretta dell’olio e di regalare una bottiglietta di Laudemio o una confezione regalo con alcuni prodotti…farai sicuramente tutti felici!
La Fattoria di Maiano offre anche ospitalità.
Ci sono infatti diversi appartamenti, disponibili per le tue vacanze, che rispecchiano lo stile originario e che sono stati ricavati da antichi edifici rurali.
Gli ospiti della Fattoria non si annoieranno di sicuro tra laboratorio, tour notturni in fuoristrada, corsi di cucina, corsi di arte e restauro, piscina, visite guidate al frantoio e alla Villa!

Purtroppo, causa brutto tempo, non abbiamo fatto il giro in fuoristrada fino all’oliveto, al laghetto delle Colonne, alla fattoria didattica e dentro al parco … ma in primavera ci tornerò sicuramente per completare la mia visita.

Contatti
Fattoria di Maiano
Via Benedetto da Maiano 11
50014 Fiesole (FI)
tel 055-599600
email maiano@contemiarifulcis.it