Viaggi e Web 2.0

San Valentino solidale

San Valentino solidale.

Tra pochi giorni sarà la festa degli innamorati.
Hai già pensato a cosa regalare alla tua dolce metà? In questi casi non amo i doni materiali ma preferisco sempre pensare ad un San Valentino solidale. Questa può essere una giornata in cui puoi decidere di fare un gesto d’amore verso gli altri, verso l’ambiente, verso chi ne ha più bisogno. Quindi, anche se al momento sei single, puoi pensare al 14 febbraio come ad una data per donare il tuo cuore a qualcun’altro.

Ogni anno vengo sommersa da newsletter di associazioni che comunicano un’iniziativa simpatica e buona per dimostrare il proprio amore al mondo.
In questo 2015 ho deciso di affidare il mio San Valentino solidale a Treedom.
La conosci? Si tratta di una green community nata dall’idea di un team di giovani toscani nel 2010 a Firenze.
Che cosa vuol dire far parte di questo gruppo di cuori verdi? La risposta è semplice quanto innovativa: contribuire affinché un nuovo albero venga piantato nel mondo.
San Valentino solidale
Sul portale di Treedom puoi scegliere l’albero che desideri partecipando a uno dei tanti progetti in corso. Questo verrà piantato in giro per il mondo direttamente da contadini locali, per poi essere fotografato, geolocalizzato e tu potrai pubblicarlo sul tuo profilo social per condividere con i tuoi amici il tuo gesto d’amore. Potrai dedicare l’albero a una persona speciale, un amico, un fidanzato o a chi vuoi tu, lasciando la tua dolce frase.
Grazie ad un sito web interattivo e integrato, come quello di Treedom, giorno dopo giorno potrai veder crescere la tua foresta fatta di tanti alberi, fatta di tanti gesti d’amore. Sul portale potrai anche scoprire la tua impronta ecologica ed imparare a ridurla.
Avrai quindi già capito il nesso tra Treedom e un San Valentino solidale. Per l’occasione è stata lanciata una Limited Edition che ti permetterà di scegliere tra piante di cacao, acacia, mango, avocado, arancio, caffè, limone e tante altre.
San Valentino solidale
Scegliendo alcune di queste, come ad esempio, la pianta di guava, supporterai anche progetti paralleli. In questo caso, piantando questa Guava, aiuterai anche Emergency a fermare l’Ebola in Sierra Leone.
Se non hai già speso i tuoi soldi per un regalo inutile e materiale, che ne dici di fare come me e scegliere un San Valentino solidale per questo 2015?

Scegliendo di piantare un albero Limited Edition su Treedom avrai anche la possibilità di partecipare al concorso [fino a domenica 15 Febbraio] Due cuori e una casa sull’albero.
In cosa consiste?
Semplice, basta acquistare uno o più alberi e sperare di venire estratto per ritirare il tuo premio green: una notte romantica in una casa sull’albero!
Non è bellissimo? La casa, progettata dall’interior designer Riccardo Barthel e situata sulle colline toscane, è completamente integrata con la natura circostante e costruita con materiali di recupero come ferro e legno riciclato.
San Valentino solidale
Io ho scelto una pianta di cacao e sabato il fortunato riceverà un messaggio con la mia dedica e scoprirà che anche quest’anno io ho preferito scegliere un San Valentino solidale.

E tu? Che pianta sceglierai?
Il 14 febbraio dimostra un amore alternativo, pensa anche all’ambiente!
Un abbraccio caloroso e ricco di luce per te che sceglierai di seguire il mio consiglio.