Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Spiagge di Minorca

Spiagge di Minorca

, / 0

Spiagge di Minorca.

Spiagge bianchissime di sabbia finissima, mare cristallino dai colori intensi, distese rocciose e vaste aree coperte da boschi. Questo e molto altro ancora è Minorca, l’isola del vento e della calma.
Spiagge di Minorca
La più piccola tra le Isole Baleari, è lunga solo 52 chilometri e larga 17. Molti dei suoi paesaggi, delle sue coste e baie sono ancora incontaminate e selvagge, con piccole tracce del passaggio dell’uomo. Questo aspetto rappresenta senza dubbio un punto di forza e un motivo di attrazione turistica.
Spiagge di Minorca
Dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco, offre ai suoi visitatori incredibili paesaggi e testimonianze storiche di inestimabile bellezza. Due sono le città più importanti dell’isola: Ciutadella e Mahon. La prima è una piccola cittadina, caratterizzata da una chiesa gotica, un porticciolo ed una serie di suggestivi mercatini che animano la vita del posto. La seconda città è il capoluogo di Minorca e possiede il più grande porto naturale del mondo, lungo ben 11 km.

Le spiagge più belle di Minorca sono anche quelle più difficilmente raggiungibili; infatti, per poter giungere su questi piccoli paradisi è necessario camminare lungo sentieri impervi o arrivarci in bici.

Ma quali sono le spiagge più belle in assoluto?
Prima fra tutte c’è la spiaggia Macarelleta, raggiungibile solo a piedi, attraverso un piccolo sentiero costruito su una parete rocciosa.

Qui, la sabbia finissima e bianca viene baciata da un mare cristallino, i cui fondali sono incredibilmente belli ed interessanti. Da non perdere anche Cala Pregonda, a nord dell’isola; il paesaggio lunare e la sabbia rossa rendono il luogo unico ed incredibilmente suggestivo.

Qui vicino si trova anche Playa de Cavalleria, dove è possibile sottoporsi a trattamenti con fanghi purificatori, nelle pozze di acqua rossa.

Minorca è anche ricca di borghi caratteristici, come Binibeca, un piccolo paese di pescatori, le cui coste sono costellate da numerose barche turistiche; o la cittadina di Fornells, caratterizzata dalle tipiche abitazioni bianche minorchine.

Sull’isola non vi sono numerose attrazioni turistiche, infatti è per lo più frequentata da famiglie e giovani coppie, ma anche dagli amanti della natura.

Tra le tue prossime mete di viaggio c’è Minorca? Il sito Isola di Minorca e il canale YouTube Isola di Minorca: saranno ottime fonti di ispirazione!

Buon viaggio [l’estate è uno stato mentale].