Viaggi e Web 2.0

Surfin’Genova, il social game

Surfin’Genova, il social game.

Ho sempre adorato giocare alla caccia al tesoro da bambina.
Quando mi sono iscritta al #TBE12 ed ho dovuto scegliere un’attività pomeridiana per il sabato non potevo non scegliere il Surfin’ Genova organizzato dall’Osservatorio Foursquare Italia e dall’agenzia Mimulus.
Il Surfin’ City è un “social game“, basato su Foursquare, con lo scopo di esplorare il territorio grazie ad alcuni indizi … una Caccia al Tesoro 2.0!
Avevamo 8 tappe da conquistare e ogni volta che facevamo check-in in una tappa, grazie ai tips, ricevevamo l’indizio per raggiungere la tappa successiva.
E’ stato davvero troppo divertente scoprire Genova in questo modo ed i miei compagni di gioco mi hanno fatto morire dalle risate (non perché io sia stata da meno a livello di comicità!).

Siamo partiti da Galata, Museo del Mare e il primo indizio diceva di cercare un certo signor Ercole all’interno di un negozio di Piazza Campetto.
Scopriamo così che Ercole è una statua del Seicento all’interno di un grande magazzino!
Surfin’Genova, il social game
La seconda tappa ci fa scoprire il Palazzo San Giorgio.
Il terzo indizio ci diceva invece di cercare un timbro, legato alla Seconda Guerra Mondiale, in Vico della Stampa. Questi segnali, sconosciuti anche a molti genovesi, indicavano agli alleati di non procedere oltre.
Arriviamo poi alla tappa successiva che è l’Antico Forno della Casana dove fanno una buonissima schiacciata. Abbiamo dovuto recitare una frase in dialetto ligure (non ce la potevo fare!!!) e in premio abbiamo assaggiato la specialità della casa.
Surfin’Genova, il social game
Siamo poi andati in direzione Piazza de Ferrari e siamo arrivati alla Chiesa del Gesù e dei santi Ambrogio e Andrea.
Surfin’Genova, il social game
Alla Porta Soprana abbiamo trovato due amici ad aspettarci con un cartellone che riportava una scritta latina e noi con un rebus dovevamo estrapolare l’indizio successivo …
Surfin’Genova, il social game
… io e Luca non riuscivamo a formare la frase fino a che Luca non ha avuto un lampo di genio dicendo … la casa di Cristoforo Colombo!
Quella era infatti l’ultima tappa del nostro #surfingenova …
Surfin’Genova, il social game
Ora non rimane che aspettare il video ufficiale del Surfin’Genova girato in quello splendido pomeriggio di un sabato di Ottobre. Spero che l’agenzia Mimulus riesca a farlo presto!
A quando il prossimo Surfin’ City? Io voglio esserci!