Viaggi e Web 2.0

Home Turismo Web&App Novità Ti propongo un baratto

Ti propongo un baratto

, / 3

Ti propongo un baratto.

Dal 19 al 25 novembre 2012 ci sarà la quarta edizione della Settimana del Baratto in Italia.
Durante questa settimana potrai scambiare, con uno dei B&B che aderisce all’iniziativa, una o più notti in cambio di beni o servizi.
Se sei un viaggiatore e vuoi trovare una struttura disposta ad ospitarti potrai cercarla in tre modi differenti:

  • -scegli la località e la struttura che preferisci, contatti il gestore e proponi il tuo baratto.
  • -consulti la Lista dei Desideri dei B&B partecipanti e se ne trovi uno che fa per te contatti il gestore e ti proponi.
  • -inserisci direttamente nel sistema una tua proposta di baratto e se qualcuno sarà interessato ti ricontatterà direttamente.

ti propongo un baratto
Detto ciò … ti racconto la mia esperienza.
Settimana del Baratto?
Ok, allora vorrei tornare a Venezia, come posso fare?
Leggo la lista dei desideri delle strutture su Venezia e ne scelgo 9, in base alla posizione della struttura o dei servizi offerti, e le contatto …
ti propongo un baratto
Ricevo 9 risposte negative.
Motivi?
Eccone alcuni:
-“abbiamo già concordato molti baratti per quest’anno”
-“nelle date indicate non ho disponibilità”
-“siamo già al completo”
Un paio mi propongono addirittura un prezzo scontato anziché un baratto … ma come?!
Mi sarò mossa troppo tardi?
Se muoversi il 9 ottobre è troppo tardi vorrà dire che il prossimo anno inizierò a contattarli a Luglio.
Che faccio? Mi deprimo? Ma anche no!
Scrivo su Twitter che per la settimana del baratto non sto trovando nulla su Venezia.
Dopo pochissimo tempo, anche grazie all’aiuto di Federica e di Viaggi Low Cost, ho trovato un hotel disposto a parlare di baratto.
L’Hotel San Samuele di Venezia!
E’ bastata una semplice mail per trovare un accordo di baratto con questo hotel che, anche non conoscendo l’iniziativa, ci ha creduto subito.

Sarei dovuta andare il weekend 23-25 novembre ma per problemi personali ho dovuto rimandare e, quando li ho avvisati, la prima cosa che mi sono sentita dire è stato:
“Tranquilla, appena riapriamo (saranno chiusi per lavori di manutenzione) ci si organizza di nuovo. Rimandiamo il nostro incontro“.
Al cliente piace essere coccolato, proprio come me in questo caso, e sono rimasta davvero contenta del comportamento di questo hotel e per questo gli voglio dire GRAZIE!
Arrivederci al 2013 Hotel San Samuele e Venezia
ti propongo un baratto

One Pingback/Trackback