Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Cosa fare in Egitto

Cosa fare in Egitto

, / 0

Cosa fare in Egitto.

cosa fare in egitto
Stai organizzando un viaggio in Egitto?
Ecco qualche consiglio sulle cose che non puoi assolutamente perderti nella terra dei faraoni:
1. Ammirare le imponenti piramidi del Cairo
Le piramidi di Giza del Cairo sono davvero l’attrazione imperdibile. Un po’ come il Colosseo a Roma, non si può concepire un viaggio in Egitto senza una visita a questi imponenti mausolei. È possibile fare un giro all’interno anche se la sensazione di claustrofobia è in agguato a causa degli stretti cunicoli che le attraversano. Per chi ama le attività più movimentate è consigliato anche un giro delle piramidi in cammello, il modo più divertente per passeggiare nel deserto. Per ulteriori informazioni sulla piana di Giza, è possibile visitare il sito ufficiale dell’Ente del turismo egiziano.
Cosa fare in Egitto
2. Salire sulla Torre del Cairo
La torre del Cairo è un edificio alto ben 187 metri, costruito nel 1961. La sua forma particolare ricorda un fiore di loto. Dall’altissima terrazza si ha un vista a 360° della città anche perché la torre si trova su un’isola chiamata Zamalek circondata dal Nilo. Da qui si possono ammirare le tantissime feluche e i ristoranti galleggianti che rendono il fiume più trafficato di una strada! Detto ciò, un giro su queste barche di legno è senz’altro un’esperienza suggestiva da non perdere.

3. Visitare la Cittadella
La Cittadella è un’altra tappa turistica obbligata. Quest’area è circondata da antiche mura che la isolano dal traffico normale della città. Un’esperienza unica visto il numero di auto del Cairo! All’interno della Cittadella si trovano diverse moschee tra cui la più celebre è quella si Mohamed Ali che ricorda per la forma la Moschea blu di Istanbul. Se il cielo è terso, da qui si possono addirittura ammirare le piramidi all’orizzonte. Una passeggiata da non perdere assolutamente.

4. Perdersi nel Bazaar di Khan El-khalili
Un’atmosfera islamica medievale è quella che si respira tra i negozi del bazaar di Khan El-Khalili che attrae turisti di tutte le nazionalità. Questo mercato è il più grande d’Egitto se non di tutto il continente africano. Vale davvero la pena fare un giro in questo luogo suggestivo e ammirare gli antichi edifici islamici e le bellissime moschee.
cosa fare in egitto
5. Passeggiare nel parco di Al Azhar
Il parco di Al Azhar non è solitamente incluso nei tour turistici, ma a mio avviso è davvero un luogo da non perdere se ci si trova nei pressi del Cairo. Questo parco offre una meravigliosa vista della città e della cittadella specialmente al tramonto. Qui si trovano bar e punti ristoro che creano un’atmosfera conviviale e divertente, una sorta di Central Park egiziano. I suoi viali solo ideali per romantiche passeggiate a due.

E tu, sei già stato in Egitto? Hai altre tappe del cuore?
Attendo un commento!

Post scritto da Clara S.