Viaggi e Web 2.0

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale.

Tra i viaggi migliori che si possano fare quello in Sri Lanka è sicuramente tra i miei preferiti. Quest’isola porta in sé una storicità millenaria sorprendente in grado di regalare emozioni uniche e fuori dal comune. La cultura e i luoghi sono molto diversi rispetto a ciò che noi occidentali siamo abituati a vedere. È un viaggio che mette alla prova sotto diversi aspetti e che può far crescere molto anche dal punto di vista personale.

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale

Prepararsi al viaggio

Nel VIII secolo i mercanti arabi colonizzarono la bellissima isola nell’Oceano Indiano e la chiamarono Sarandib, ovvero “isola d’oro”. Da qui nasce il termine “serendipità”, che indica la scoperta di qualcosa di bello mentre si stava cercando qualcos’altro.
Le origini del nome sono molto evocative ed esprimono al meglio il tipo di atmosfera che si respira su questa magica terra. Sono presenti città millenarie spesso abbandonate nella foresta e circondate dai paesaggi montani. A fare da cornice vi è il mare di un blu intenso, che dona quell’aspetto idilliaco che tanto mi è rimasto impresso.
Sebbene la terra possa risultare sotto molti aspetti ancora molto selvaggia, raggiungerla è facilissimo. Oggi basta compilare la domanda online su portali specializzati, come nel caso di srilankavisa.org ad esempio, per ottenere un visto per lo Sri Lanka, cosa che semplifica di molto la burocrazia rispetto ai classici moduli cartacei. Dopo aver compilato il modello ETA, si riceverà per mail il responso. Solo dopo la registrazione si potrà effettuare il pagamento e, quando l’ETA verrà ufficialmente approvata, si riceverà un’ultima mail di conferma. Una volta ottenuto il visto e raccolte tutte le informazioni necessarie, si è pronti per partire alla volta dello Sri Lanka.

Un luogo immerso nella natura

L’aspetto che sicuramente mi ha colpito maggiormente di questa terra è la costante presenza della natura e la capacità dei singalesi di vivere in armonia con essa.

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale

Lo Sri Lanka è costellato di 9 parchi nazionali: Uda Walawe, Bundala, Gal Oya, Horton Plains, Wilpattu, Kaudulla, Minnerya, Yala e Yala East. Alcuni di essi fanno parte del Patrimonio dell’Umanità Unesco e sono apprezzati dagli appassionati di birdwatching. La fauna, poi, è tra le più ricche e varie. Si possono incontrare coccodrilli e serpenti, pesci di numerose varietà diverse, aquile, farfalle, fenicotteri e pipistrelli. Sempre qui vivono, inoltre, 42 specie a rischio di estinzione, come ad esempio i leopardi.
Il senso di pace che pervade la terra non è dato unicamente dalla presenza della natura, ma anche dai cittadini stessi con i loro ritmi molto lenti che ben si addicono a una popolazione in armonia con la terra che la circonda.

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale

Si tratta di una lentezza a cui non ero abituata e che ha messo in discussione i tempi frenetici con cui noi cittadini occidentali siamo abituati a vivere.

I luoghi da visitare in Sri Lanka

Vediamo adesso quali sono i luoghi che non possono assolutamente mancare nell’itinerario di viaggio.

Dambulla
Si tratta di un villaggio dedicato ai safari organizzati su un carro trainato dai buoni. Si giunge poi al lago Pelwehera, che si visiterà salendo su una zattera: un perfetto punto di partenza.

Polonnaruwa
Meta ideale per chi vuole concentrarsi sul ricco patrimonio architettonico, storico e artistico dell’isola: è, infatti, un grandissimo parco archeologico a cielo aperto.

Kandy
Kandy costituisce il lato più frenetico ma allo stesso tempo più caratteristico dell’isola, grazie ai mercati locali e gli snodi stradali su cui passano i tuktuk. Kandy è la seconda città dopo Colombo, la capitale.

Kalpitya e Mirissa
Sono molte le spiagge sparse sull’isola, tra queste Kalpitya e Mirissa sono tra le più gettonate, non solo per i panorami da cartolina, ma anche perché è facile ammirare delfini e balene. Ogni spiaggia ha le sue caratteristiche, vale la pena vederne diverse per assaporare al meglio ciò che lo Sri Lanka ha da offrire.

Sri Lanka, un viaggio nella natura tropicale

Ecco quindi le informazioni principali da avere a mente per organizzare il tuo primo viaggio in Sri Lanka, non ti resta che partire per questa esperienza indimenticabile!