Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Cantine Firriato

Cantine Firriato

, / 0

Cantine Firriato.

Oggi ti racconto una storia che parla di eroi, di territorio e di vino. Voliamo fino in Sicilia agli inizi degli anni Ottanta. Conosciamo Salvatore Di Gaetano, siciliano DOC, che si innamora della Contrada del Firriato. Una zona agricola della città di Trapani, un luogo incastonato tra il mare azzurro e la rocca di Erice. Nasce così il vino Firriato.
Cantine Firriato
Vendemmia dopo vendemmia, non si parla di quantità ma di amore, di naturalità, di valore energetico, di peculiarità: è così che nasce un nuovo modello di impresa vitivinicola totalmente abbracciata al territorio di provenienza ma con un occhio vigile che guarda altrove.
Nel susseguirsi degli anni nascono nuovi vini, vengono comprate nuove aziende agricole, vincono premi e riconoscimenti in giro per il mondo. E, soprattutto, aumenta il consenso dei consumatori. Tutti in giro iniziano ad apprezzare i vini siciliani.
Cantine Firriato
Questa non è una fiaba ma una storia vera. Una bella storia vera. Ma la bellezza non termina qui. Per farti capire come per Salvatore e per l’azienda Firriato siano importanti le persone, i vini prendono vita. Dal 1998 Salvatore mette il volto della moglie Vinzia in ogni etichetta che crea. Comprando una bottiglia ricevi anche uno sguardo felice, i colori di Sicilia, un’anima accogliente che ti fanno degustare con più armonia il vino.
La formula vincente di questi vini è data, anche, dalla presenza di una grande squadra che ogni giorno lavora e si confronta per una maggiore qualità e una migliore consapevolezza.
Cantine Firriato
Nel territorio siciliano si trovano sei tenute ognuna delle quali produce i suoi vini per un totale di 32 etichette. Dalle colline alle montagne passando per il mare i vigneti sono davvero ovunque. I vitigni variano tra il Nero d’Avola, il Syrah, il Cabernet Sauvignon, il Grillu, lo Chardonnay.

Ma sai perché ho apprezzato molto le Cantine Firriato? Per il loro amore per l’ambiente, per la sostenibilità e per il biologico. Non fanno nessun miglioramento se c’è in gioco la natura!
Alcune tenute sono situate in ambienti naturali fantastici: da Favignana, nelle Isole Egadi, a Contrada Verzella sull’Etna.
Il loro impegno nei confronti della sostenibilità è certificato anche dalla certificazione ISO 14064 ottenuta grazie alla riduzione e al contenimento dei gas serra. E non è l’unica certificazione che hanno ottenuto.
Cantine Firriato
Inoltre come se 32 etichette non bastassero, Firriato produce anche un ottimo Olio Biologico Extra Vergine di Oliva.

Ti è venuta voglia di un buon bicchiere di vino delle Cantine Firriato? Le soluzioni sono due: andare in Sicilia a vedere con i tuoi occhi la storia che ti ho raccontato o partecipare all’evento degustazione di sabato 9 agosto 2014 a Bologna.
La fiaba attende il suo lettore, Firriato aspetta te!

Contatti
Sede: Firriato Distribuzione Srl
Via Trapani 4. srl • Paceco (TP)
Tel: 0923 882755/883266
eMail: info@firriato.it