Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Cebu Island Tour

Cebu Island Tour

, / 1

Prendi un volo per Cebu City e verrai sorpreso dalla magia delle Filippine.
Questo è quello che mi è successo. L’isola tropicale con spiagge di sabbia bianca e acque cristalline ti farà innamorare dell’Asia in un solo istante. Questo è il paradiso: benvenuto!

Cebu Island Tour

L’aeroporto si trova a Mactan, sull’isoletta omonima. Al tuo arrivo verrai travolto da un’accoglienza colorata e frizzante. Proprio in quel momento capirai di aver scelto la giusta destinazione per il tuo viaggio ai confini del mondo.

Cosa fare e vedere a Cebu?

Arrivando sull’isola di Mactan non puoi assolutamente abbandonarla senza prima aver fatto un tour per scoprirla. Un mix di storia, tradizioni e arte saranno alla base delle tue escursioni.
Cebu Island Tour
Lo sapevi che proprio qui, su una spiaggia della città di Lapu-Lapu, nel lontano 1521 si è tenuta la battaglia di Mactan tra Ferdinando Magellano e un gruppo di indigeni? Oggi si può ammirare il monumento dedicato a Magellano [ucciso in battaglia].
Ami la musica e le tradizioni locali? A Mactan si trova la Alegre Guitar Factory. Un luogo dove osservare curioso la costruzione di chitarre di vario tipo e, perché no, comprarle! Altissima qualità, decorazioni raffinate, lavorazione a mano: sono le caratteristiche principali di questi strumenti musicali.
Ma Mactan è anche l’isola dove puoi metterti in gioco e crearti dei veri gioielli con preziosi elementi naturali. Island Girl, un negozio dove regnano i colori e le frasi propositive per affrontare sempre la vita con il sorriso, un regno di bijou e deliziosi oggetti e un laboratorio dove creare quello che più ti piace.
Cebu Island Tour
Per muoverti da un posto all’altro usa i mezzi di trasporto locale come le jeepney o i tricycle! Prova l’ebrezza di viaggiare like a local.

Viaggiando da Mactan a Cebu City, la più antica città delle Filippine, vedrai sfrecciare tantissime jeepney colorate che divorano chilometri. Ognuna diversa dall’altra, in quanto possono essere dipinte a piacimento. Per fermarle basta gesticolare da un punto qualsiasi della strada e loro ti porteranno dove desideri. Quando devi scendere bussa sul tettino e paga al driver la tua corsa 🙂

Semplici scene di vita quotidiana si susseguono rumorose in un contesto colorato e di festa, tipico della domenica. Si alternano strade dove l’occhio continua a cadere sui fili della luce così evidenti e così presenti e per la strada sfrecciano motori e macchine. Il consumismo del Mac e Jollibee si mixa con la povertà della signora che, sorridente, si affaccia al nostro finestrino per chiedere l’elemosina, alla semplicità di alcune case e all’imponenza dei grattacieli. Le Filippine hanno un’anima asiatica e un cuore europeo. Tante sono state le influenze europee dovute alla dominazione che c’è stata qui: religione [cattolici, copti o cristiani] e lingua [influenze spagnole].

La prima tappa da fare è sicuramente quella al Philippine Taoist Temple.
Cebu Island Tour
Alla sua vista, io mi sono innamorata dell’Asia. Magia, fantasia, colori, tradizioni, spiritualità: parole che hanno invaso la mia mente e riempito di gioia il mio cuore. Al suo interno potrai anche fare il rituale per la “richiesta di fortuna”!
La spiritualità del tempio mi fa chiedere alla mia guida “nelle Filippine praticate yoga?” Risposta: “poco, ma sono famosi i raduni di zumba” [scoperte della domenica mattina].

Cebu Island Tour

Photo credits: Paolo Mastrocola

“Cebu City is the queen city of the south”, è una piccola Manila con tanto di locali e divertimenti notturni. L’università di San Carlos è una delle migliori delle Filippine e per questo la città è piena di giovani.

Cosa offre un Cebu Island tour?
– La più vecchia e corta strada nazionale delle Filippine: la Colon Street [da Cristoforo Colombo], nella Dowtown area,
the Heritage of Cebu Monument,
ancestral house: la casa più vecchia delle Filippine rimasta per il 95% come era in origine,
– il Carbon market: per ammirare colorate bancarelle di frutta e verdura, incrociare il sorriso di tanti bambini che ti rincorreranno per farsi fare le foto da te e con te, chioschi colorati, banchini che vendono halo halo [mix di gelatine frutta latte e ice], ma anche caldo e, a volte, odori nauseabondi. Ma questo è sinonimo di vita vera e solo visitando luoghi come il Carbon Market potrai veramente sentirti integrato con la popolazione locale apprezzandone i loro usi e costumi tipici,
the Magellan Cross,
– la Basilica del Santo Niño dove la messa si svolge all’aperto vista l’alta affluenza e può essere seguita anche dall’interno grazie a degli schermi,
– il Fort San Pedro: forte più piccolo e antico delle Filippine che durante gli anni ha avuto varie funzioni. 

Chissà se durante il tuo Cebu Island tour sarai così fortunato da trovare un Calaciuci [fiore tipico] da appoggiare delicatamente tra i tuoi capelli 😉

Dove mangiare a Cebu?

Sei nelle Fillippine: devi assolutamente provare la loro cucina tipica! Ti consiglio il Golden Cowrie, ristorante tipico filippino a Mactan. Specialità della casa [anche per vegetariani] e piatti legati alla tradizione locale. Lasciati consigliare dal personale e non perderti il calamansi juice [versione filippina della limonata] e il turron [dolce fatto ad involtino e ripieno di riso, cocco e sesamo o di riso e banana].
Cebu Island Tour
A Cebu City la tappa pranzo può essere fatta al Grand Majestic. Anche se il locale non ispira molto esteticamente, qui avrai tanta scelta di piatti anche se sei vegetariano: tofu con verdure e seitan fritto con salse da abbinarci. Da non perdere il dolcino viola [fatto con ube: patata dolce disidratata] e il succo di mango [proprio qui a Cebu che è di casa].
La cena qui si fa prestissimo e così alle 18 puoi già sederti al Lighthouse restaurant di Mango Avenue e mangiarti un tofu cotto al TOP!
Cebu Island Tour

Dove dormire a Cebu?

Se decidi di passare la notte a Mactan Island ti suggerisco il Costabella Tropical Beach Hotel.
Cebu Island Tour
Interamente costruito con materiali locali e tradizionali, ottima Spa, spazi comuni accoglienti, camere con vista mare curate in ogni minimo dettaglio, cucina [anche] vegetariana squisita e ricca di piatti tipici e a colazione non perderti la chucinta: una deliziosa cioccolata calda che ti farà perdere la testa.

Una notte a Cebu? Il Maribago Blue Water saprà emozionarti con le sue camere premium deluxe.
Cebu Island Tour
Eleganti, curate, accoglienti, arredate con materiali legati alla tradizione locale e con un bagno spettacolare con tanto di vasca e doccia dove restare per ore pensando solo al relax mentale e interiore che si dovrebbe sempre ricercare. Un contesto meraviglioso e armonico anche quello che circonda la piscina e si respira nel ristorante dove, per cena [per i vegetariani], è possibile ordinare un ottimo piatto con tofu, verdure, burro di arachidi e crema di zucca! 
E la sera che si fa da queste parti? Ci si distende su un lettino vista mare e si beve una birretta in compagnia!

Che escursioni fare da Cebu?

Un Cebu Island tour deve per forza contenere anche un’escursione dedicata al mare! Snorkeling, immersioni, gite in barca con pranzo annesso: l’isola tropicale di Cebu è una delle perle dell’Asia e tu non puoi perderti un hopping tour.
Destinazione: Nalusuan island e il marine sanctuary.
Cebu Island Tour
Costume, maschera, boccaglio e ci si tuffa. Un mondo parallelo ricco di tantissimi pesci a righe colorate, stelle marine blu e coralli ti aspetta. I fondali, intorno a quest’isola, sono un mondo sommerso meraviglioso.
Respiro lento, occhi spalancati, felicità che ti percorre tutto il corpo: la vita in fondo al mare è meraviglia allo stato puro.
Il santuario marino lascia poi spazio a distese di sabbia dorata dove rilassarsi ammirando un azzurro fondale dai contorni delicati e raffinati.

E mentre all’orizzonte si prevede l’arrivo di un forte e minaccioso temporale la barca velocemente abbandona l’isola e parte verso nuovi lidi. Attimi di infinita bellezza si nascondono sotto ogni onda che, delicatamente, fa ondulare la barca al ritmo di un cuore che batte emozionato e già un pò nostalgico.

One Pingback/Trackback