Viaggi e Web 2.0

Da Dumaguete a Apo Island

Da Dumaguete a Apo Island

La città delle persone gentili e dolci. Proprio così è chiamata Dumaguete, località situata sull’isola di Negros nelle Filippine. Lo stile di vita qui è caratterizzato dalla lentezza, le persone amano vivere una vita senza fretta e gustarsi tutto il bello che ogni giornata può offrire.
Una città friendly dove vivono tanti expat e frequentata anche da moltissimi universitari grazie alle sue rinomate scuole di specializzazione.
Non appena scenderai dal traghetto della Montenegro Lines verrai accolto con sorrisi e parole gentili. Ben arrivato a Dumaguete!
Da Dumaguete a Apo Island

Cosa vedere e fare a Dumaguete?

-Per iniziare ad amare questa città concediti una passeggiata lungo il Rizal Boulevard. Un itinerario suggestivo e pittoresco per ammirare il mare e godere della sua energia;
-muoversi all’interno di Dumaguete non è mai stato così facile … e divertente! Prendi un tricycle e goditi il vento che ti accarezzerà i capelli mentre a bordo di questo piccolo e colorato mezzo sfreccerai per le vie della città. Non è difficile trovarne uno dato che a Dumaguete ci sono circa 3 mila tricycle!
-Per entrare in confidenza con una città e con i suoi abitanti, per integrarti e conoscere i loro usi e costumi dirigiti verso il mercato. Un connubio di colori, odori [a volte anche troppo forti], sapori che ti ubriacherà e ti farà sentire vivo. Nei mercati delle Filippine trovi davvero di tutto [negozi di estetica e parrucchieri compresi]. La zona che ho adorato di più, durante questa visita, è stata quella dedicata alla frutta. Papaya, jack fruit, mango, ananas, avocado: i banchi erano pieni zeppi di cibo gustoso e colorato. Mi sarei fermata lì un intero giorno ad assaggiare ogni tipo di frutta possibile;
-vista l’importanza che l’università ha a Dumaguete ti suggerisco di fare una tappa alla Siliman University dove potrai fare un giro all’interno del campus contornato da alberi di acacia secolari;
-Dumaguete offre davvero tanti spunti per un tour a piedi o con i tricycle. Numerose sono le tappe da non perdere in città: Clayton Pottery, Ninoy Aquino Park, il Convention Center, la storica chiesa Sta. Catalina de Alexandria e il suo campanile;
-nei pressi della città si trova la Negros Oriental Arts and Heritage dove entrare nel mondo di una fabbrica artigianale di pietra e poco distante, a Bacong, si trova, invece, lo show-room per fare ottimi acquisti e graditi regalini da riportare in Italia.

Dove mangiare a Dumaguete?

Se stai cercando un posto dove fermarti a mangiare ti consiglio il Lab-as in Flores Ave. Un ristorante di pesce, una steakhouse e un sushi bar ma anche un locale ideale per mangiare vegetariano. Un’istituzione in città per l’atmosfera che regna al suo interno.
Sushi vegetariano con mango e cetriolo, noodles con verdure e alghe fritte: specialità da non perdere al Lab-as.
Da Dumaguete a Apo Island
Dopo pranzo hai ancora voglia di qualcosa di gustoso? Allora una tappa al Sans Rival Cakes & Pastries è d’obbligo. Qui potrai assaggiare dolci e biscotti tipici. Ricette segrete e produzione locale dal 1977.

Dove dormire a Dumaguete?

Nella località di Dauin, nell’isola di Negros Oriental, si trova un luogo dove dormire sarà l’ultimo dei tuoi pensieri. L’Atmosphere Resort & Spa: il miglior Luxury Boutique Resort delle Filippine! Una meraviglia difficile da raccontare.
Da Dumaguete a Apo Island
L’atmosfera che regna qui è davvero qualcosa di unico soprattutto al calare del sole quando delle sfere luminose prenderanno a risplendere tra gli alberi del giardino illuminandoti la strada per raggiungere la tua camera…o meglio, il tuo regno! Wonderful 🙂
Un lembo di spiaggia dorata, l’acqua turchese del mare, una piscina panoramica, un aperitivo all’happy hour comodamente sdraiata su una delle poltroncine del resort, un massaggio alla testa nella Spa con giardino segreto, il gustoso cibo vegetariano proposto per cena, le foglie con l’anima rosa, una suite da favola con doccia esterna in un cortile privato e ingresso con tanto di amaca e divanetti dove godere della pace e della tranquillità del luogo, una treehouse dove si svolgono lezioni di yoga e incontri di meditazione: tutto quello che avevo sempre desiderato… in un unico resort. Peccato averci dormito una sola notte!

Che escursioni fare da Dumaguete?

Apo Island: l’escursione per eccellenza, organizzata dall’Atmosphere Resort. Grazie a questo tour avrai la possibilità di nuotare con le tartarughe marine. Credo che sia una delle attività più commuoventi che io abbia mai fatto in vita mia.
Da Dumaguete a Apo Island
Da Dumaguete a Apo Island il tragitto dura circa un’ora [partenza con la barca direttamente dalla spiaggia del resort] durante la quale potrai avvistare delfini, prendere il sole, lasciarti cullare dalle onde, ammirare esterrefatta la natura incontaminata che ti circonda. Mentre osservi l’acqua del mare che risplende sotto ai raggi del sole il tuo pensiero fisso sarà: voglio arrivare il prima possibile al Turtle Point dove nuoterò con le dolci sea turtles [pawikan].
Arrivata a destinazione, infila maschera e boccaglio e inizia il tuo snorkeling alla loro ricerca. Chiamare i compagni di viaggio sott’acqua, trascinarli fino al luogo dell’avvistamento e rimanere immobili di fronte a questo spettacolo continuando a scuotere solo la testa per l’emozione: il momento più bello del mio viaggio nelle Filippine.
Dimenticarti di tutto, con la mente libera e sgombra da ogni tipo di pensiero, continuerai a nuotare per un tempo indefinito perché questo spettacolo non capita tutti i giorni!
Un pranzo a bordo ed è già ora di salutare il mare, le amiche tartarughe, la quiete e rimettersi in viaggio verso la base. Ancora un’ora di relax sdraiata ad osservare il cielo mentre la barca sfreccia al largo: non cancellerò mai questo ricordo di dolcezza e benessere ai confini del mondo.


Il mare mi dona un senso di libertà, un’energia positiva, una spinta interiore per vivere il momento. Nel cuore i ricordi, nella mente la speranza.
Ma qui e ora: la vita.