Viaggi e Web 2.0

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages.

La “Bassa Carniola”, nota come Dolenjska, è caratterizzata da vigneti, colline verdi, chiesette bianche nascoste, castelli.
Qui scorre il fiume Krka che offre al viaggiatore emozionanti avventure a bordo di kayak e canoe.

Questo polmone verde della Slovenia è un’ottima meta anche per chi ama il trekking, l’escursionismo e il ciclismo. La Dolenjska profuma di autentico e ti regalerà un viaggio davvero tipico se hai voglia di scoprire il Paese con il cuore aperto.

Nella zona sono famosi anche gli stabilimenti termali. Le Terme Čatež, ad esempio, di cui ti ho già parlato in un precedente articolo.

Oggi sono qui per farti conoscere la Dolenjska e darti alcuni spunti di viaggio. Visto che tra poco, si spera, torneremo a viaggiare post pandemia, questa è assolutamente una destinazione che ti consiglio di visitare durante la prossima stagione (o almeno quando sarà possibile uscire dall’Italia).

Novo Mesto

Novo Mesto significa “città nuova” anche se la stessa ha origini molto antiche. Questa si affaccia in un’ansa del Krka e offre panorami molto suggestivi. Attraversando il ponte Kandijski, che ti porterà in centro, goditi la vista di Novo Mesto che si specchia con eleganza e dolcezza nel fiume. Questa è una cartolina della città, il Breg (una delle case antiche è anche visitabile), che farà invidia ai tuoi amici 🙂

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

La parte antica si trova arroccata su uno sperone sopra la sponda sinistra del fiume. Recati all’ufficio turistico, situato in centro, e recupera una cartina per avere tutti i punti di riferimento a portata di mano.

Novo Mesto, cittadina davvero graziosa della Dolenjska, ti offre una full immersion nella storia se deciderai di visitare il Museo della Dolenjska. Un viaggio nelle antiche tradizioni della regione all’interno dell’edificio più antico della città. Lo stesso museo gestisce anche la Casa Jakac che custodisce opere e del pittore locale Božidar Jakac. Attraverso i suoi dipinti potrai immergerti in una Novo Mesto fatta di mercati e case in legno diroccate.

Un altro imperdibile luogo di interesse storico è la Chiesa di San Nicola, una cattedrale gotica monumento storico di Novo Mesto, situata sulla vetta sopra il fiume. Dall’altra parte della città vecchia è invece situata la Chiesa di San Leonardo con un monastero francescano del XV secolo.

Concediti anche un attimo per sederti nella piazza principale e ammirarne i suoi palazzi. Tra questi anche il municipio, situato all’interno del palazzo Rotovž dichiarato nel 1999 monumento culturale di importanza nazionale.
Da qui potrai procedere verso la Biblioteca di Miran Jarc.

Rudolf’s raft

Oltre alla passeggiata in centro storico, che ti consiglio assolutamente di fare, c’è anche un altro modo per visitare Novo Mesto.

Che ne dici di scattare fotografie pittoresche salendo a bordo della chiatta di Rudolf? Un giro panoramico molto suggestivo per ammirare Novo Mesto dal fiume Krka.
La chiatta di Rudolf è un’attrazione davvero particolare e divertente. Il giro dura circa un’ora durante la quale potrai navigare il fiume Krka, ammirare il centro storico della città, tra cui il Breg, passando sotto quattro ponti, divertirti con l’animazione tipica, ballare al ritmo di musica popolare, conoscere usanze e tradizioni della Dolenjska e degustare il vino cviček (vino rosso leggero della zona).

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

Prima di imbarcarti sulla chiatta di Rudolf ti consiglio una tappa culinaria al ristorante “Il prato”, Gostisce Loka, situato proprio sulla riva del Krka da dove inizia poi la navigazione. Goditi la tua pausa vista fiume sedendoti in uno dei tavoli all’aperto.

Castello di Otočec

Una tappa Top della Dolenjska è il Castello di Otočec, situato a 7,5 km a nord-est di Novo Mesto. Un luogo magico e romantico. Questo è l’unico castello della Slovenia situato sull’acqua.

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

La sua è una posizione unica sull’isola nel mezzo del fiume Krka. Oggi questo è diventato un hotel di lusso e offre camere e appartamenti con un confort superiore, cucina di alto livello e possibilità di passeggiate nel verde. Come nelle favole se stai cercando la location per il tuo matrimonio, questa potrebbe essere un’idea 😉

Il Castello di Otocec è oggi uno dei luoghi più affascinanti della Slovenia per tantissimi tipi di eventi. Anche per chi non ha intenzione di alloggiare qui è possibile fare una passeggiata all’interno del suo parco per ammirare il fiume Krka e i cigni bianchi.

Turismo nei vigneti in Dolenjska

Sicuramente uno dei motivi principali per visitare la Dolenjska è dato dal fatto che potrai alloggiare all’interno di confortevoli e accoglienti vineyard cottages. Se ami la privacy, la natura, il silenzio e panorami mozzafiato devi provare questa esperienza e dormire all’interno di un casolare immerso nei vigneti.

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

Io ho alloggiato per due notti in uno dei tre cottages di Matjaz. Il paradiso! Immerso nella natura e circondato da vigneti.
Qui si respira una meravigliosa atmosfera tradizionale ideale per chi vuole viaggiare fuori dalle solite rotte e alla ricerca del tipico del luogo che visita. I suoni della natura, il tramonto all’improvviso che colora il cielo con mille sfumature, i risvegli con il rintocco delle campane nel sottofondo, un verde che illumina il cuore e accarezza l’anima.

Ma oltre a tutto questo c’è Matjaz un uomo che ama la sua terra e la racconta con amore. La Dolenjska mi è rimasta nel cuore anche grazie a lui.

Oltre ad alloggiare presso uno dei suoi cottages, potrai anche optare per un tour in una fattoria, così come si presentava circa 150 anni fa, con il tetto di paglia. Matjaz vestito con costumi tradizionali sarà la tua guida e ti darà il benvenuto per un viaggio a ritroso nella storia. Grazie a questo tour ti immergerai nel mondo degli usi, costumi e tradizioni della campagna della Dolenjska, conoscerai la storia del cviček, vino rosso locale, grazie ad una presentazione video e farai una degustazione dello stesso, accompagnato con pane di grano saraceno con noci e formaggio, in un luogo molto suggestivo.
Se vorrai potrai anche fermarti qui per cena e degustare così altri piatti locali, in un ambiente con luci soffuse e musica popolare, serviti sempre dallo stesso Matjaz in abiti tipici.

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

Grazie a questa sua fantastica iniziativa nel 2008 la fattoria di Matjaz ha anche ricevuto il premio del “Seminatore d’argento” per il secondo migliore prodotto turistico innovativo in Slovenia.
Un modo assolutamente alternativo e originale per scoprire la Dolenjska e il suo cviček.
Contatti
Paha 3, 8222 Otočec
Telefono: 00 386 41 880 813
Email: info@autentic.si / matjaz@matjazeva-domacija.si

A circa 4 km dai cottages potrai fermarti per una colazione ricca e genuina presso Gostilna Pri Štefki. Questo posto è un bar davvero local frequentato da gente del posto e dove si parla (quasi solo) sloveno.
Quando viaggio adoro allontanarmi dai sentieri semplici e super turistici per vivere qualcosa di davvero tipico. Se la pensi come me una colazione qui ti farà sentire davvero parte della Dolenjska autentica.

Dolenjske Toplice e la cucina slovena

Non lontano da Novo Mesto si trova Dolenjske Toplice, la cittadina termale più antica della Slovenia. Grazie alla sua posizione la città è ideale punto di partenza per escursioni a piedi e in bici. Ma chi viene da queste parti ha anche solo voglia di rilassarsi in mezzo al verde e magari concedersi una cena di altissima qualità dopo una giornata passata alle terme.

Ti consiglio l’ostarija Herbelier! Qui, in un ambiente elegante e immerso in un’atmosfera intima, potrai passare una serata divina.

Cucina creativa, alta qualità di impiattamento e curata estetica del piatto, ingredienti stagionali a km 0, ricette autentiche della Slovenia rivisitate con un tocco di eleganza, ampia carta dei vini (chiedi allo staff quale si abbina meglio al tuo piatto e prediligi sempre vini locali), piatti collegati alle erbe del posto, ispirazione alle tecniche culinarie e alla scoperta dei tesori gastronomici del mondo.

Dolenjska, dal cviček ai Vineyard Cottages

Lo chef Robert Gregorčič è davvero un mago della cucina che saprà come prenderti per il palato grazie alle sue specialità. I camerieri ti serviranno con stile ed eleganza svelandoti anche qualche piccolo segreto.
Lo sapevi, ad esempio, che è tradizione bere un sorbetto alla fragola prima del piatto principale?

Se deciderai di accogliere il mio invito e fermarti qui per una cena, quando prenoti fatti lasciare il tavolo nella seconda sala situato all’interno di una piccola rientranza. Questo concederà al tuo pasto maggiore privacy e romanticismo (se stai viaggiando in coppia).
Contatti
Sokolski trg 2, 8350 Dolenjske Toplice
Telefono: +386 51 262 990
Email: jernej.jarc@ostarija.si

Termina qui il mio viaggio in Dolenjska.
Per me è stata davvero un’esperienza diversa dal solito che mi ha fatto scoprire una zona della Slovenia meno conosciuta e molto autentica.
Un pezzetto di cuore è rimasto tra quei vigneti al tramonto.

Ti auguro di gustarti presto un calice di cviček.