Viaggi e Web 2.0

Dove mangiare bene a Vasto

Dove mangiare bene a Vasto.

Durante il mio tour a Vasto e dintorni ho scoperto tanti posticini carini in cui mangiare, degustare, bere e fare aperitivi.
Quello che unisce tutte queste realtà è la passione messa nel fare bene il proprio lavoro. Mi sono accorta di questa caratteristica ascoltando i racconti delle persone che ci hanno portato a vedere le loro aziende, i loro locali ed i loro laboratori.

Pannamore
Dove mangiare bene a Vasto
Siamo entrati nel vivo del mondo dei pasticceri visitando il laboratorio di pasticceria e cioccolateria.
Una goduria anche solo vedere quello che si nascondeva dietro ogni sportello di quel luogo. Dolci ovunque e di tutti i tipi!
Il loro punto forte è la rivisitazione dei dolci tipici abruzzesi.
Il laboratorio è suddiviso in quattro reparti: stoccaggio delle materie prime, produzione fresca, reparto cottura e reparto salato.
Il locale nel tempo è cresciuto molto ed ora sono arrivati ad avere 28 dipendenti e tre punti vendita!
Non mi era mai capitato di vedere preparare 60 kg di crema per la farcitura di torte: mi ci sarei tuffata…a bomba!
Alcune specialità di Pannamore sono: le cornocopie, i cannoli siciliani, le torte da forno, il gelato.
Puoi fare una pausa in questo fantastico mondo sia per pranzo che per un aperitivo con buffet.
Dopo aver terminato la visita del laboratorio abbiamo anche provato dolci ed un fresco aperitivo fruttato!
Contatti
Pannamore
Vasto, Vasto Marina e Lanciano
info@pannamore.it

Drogheria Buonconsiglio
Dove mangiare bene a Vasto
Cosa c’è di meglio che cenare assaggiando formaggio stagionato abruzzese e degustare birre?
Questo è quello che puoi aspettarti se vai alla Drogheria del Buon Consiglio!
Per la nostra cena ci hanno fatto provare ventricina abruzzese (per i non vegetariani), caciocavallo a pasta filata, formaggio erborinato, pecorino stagionato nei mirtilli e tortino di agrumi fava e pepe.
Il tutto accompagnato da una Birra 4.7 e da altre specialità della casa.
Questo caratteristico ed accogliente locale nasce dall’idea e la passione di tre ragazzi che si sono messi in società ed hanno deciso di dare vita alla Drogheria del Buon Consiglio: un locale ospitale in cui si mangia e si degusta “tra amici“.
Birre artigianali, vino ed assaggi di cibo locale sono le loro specialità!
Pensa che hanno circa 60 etichette di birre artigianali che vengono cambiate ogni tanto con fusto di birra composto da tre birre a rotazione (una birra di Opperbacco c’è sempre) e 150 etichette di vino.
Viaggiatori che scoprono il mondo e dalle parti più sperdute della terra prendono ispirazione per portare valore aggiunto nel loro luogo di nascita, nel loro luogo del cuore.
Contatti
Drogheria Buonconsiglio
Via Buonconsiglio 5
Vasto (Ch)
Tel. 0873364327
drogheriabuonconsiglio@gmail.com

Azienda Sergio del Casale
Dove mangiare bene a Vasto
Ci ha accompagnati in questa fantastica visita dell’Azienda Sergio del Casale sua figlia Paola, enologa (allergica al vino!).
Questo casolare è immenso ed infatti ha diverse funzioni compresa quella di B&B.
Al piano inferiore dell’azienda si trova una sorta di museo di famiglia con pompa per il vino, l’attrezzo per fare il vino passito, la pigiatrice, i torchi per il vino, una botte del 1800 senza chiodi, le barrique, da produzione, fatte con ebano francese.
Intorno alla struttura ci sono 5 ettari di vigneto. E tu dirai … solo?
Si hanno fatto una scelta di qualità diminuendo gli ettari lavorati da 15 (fino al 1998) a 5.
Preferiscono investire su ottimi macchinari affinché la qualità sia sempre super ma nonostante questo hanno anche scelto di mantenere basso (forse troppo?) il prezzo di una bottiglia di vino.
Producono un massimo di 30-35 mila bottiglie all’anno e lo vendono a €6!
L’azienda lavora molto con la vendita diretta al privato che predilige rispetto alla vendita ai ristoranti, ha vinto 5 medaglie d’oro e molti altri riconoscimenti alle varie edizioni del Vinitaly, organizza degustazioni e, se decidi di andare da queste parti in primavera o estate potrai anche rilassarti in piscina con un calice in mano!
La visita alla tenuta è stata molto interessante e non poteva che concludersi con un assaggio.
Inoltre, per la serata, avevano ospitato in cucina lo chef Mario Cane di ChefACasaMia che ci ha mostrato come si fa il tipico “Brodetto alla Vastese“.
Terminata la cena abbiamo ricevuto una graditissima sorpresa ciascuno: una bottiglia con etichetta personalizzata per l’evento!
Contatti
Azienda Vitivinicola Sergio Del Casale
Via San Biagio, 35
66054 Vasto (CH)
Tel. 0873 364697
info@sergiodelcasale.com

Dolceria Tipica Vastese Lu Furnarille
Dove mangiare bene a Vasto
“Lu furnarille” in dialetto, “piccolo forno“, è un’attività dolciaria con quasi 100 anni di vita.
Entrando nel laboratorio Giuseppe Del Frà ci ha mostrato la preparazione di uno dei dolci più significativi e tipici di questa zona: i tarallucci al vino.
Ecco la ricetta per questa bontà: olio di semi 2 bicchieri, vino bianco 1 bicchiere e mezzo e 250 grammi zucchero.
Frulla lentamente il tutto e poi aggiungi piano piano 800 grammi di farina di grano tenero tipo 0.
Per il ripieno, da fare la sera prima, unisci quattro cucchiai di marmellata d’uva, con tre pugni di mandorle tostate e tritate, quattro pugni di biscotti secchi tritati, cacao, vanillina, cannella e la buccia grattugiata di un’arancia.
Metti poi il ripieno in un sac à poche e della farina su un piano dove andrai a formare delle piccole palline con il composto iniziale. Per i veri intenditori o pasticceri qui entra in gioco la sfogliatrice ma se vuoi provare a farli a casa stendi le palline più volte con le mani.
Aggiungi il ripieno e chiudi il taralluccio, come una sorta di tortellino, ed inforna per 40 minuti.
Dopo la lezione di cucina è stato il momento della degustazione di dolci: caggionetti ai ceci, bocconotti vastesi al cioccolato e tarallucci al vino! Tutti dolci tipici del territorio.
Nella dolceria puoi anche trovare il Pandolce Aragonese alle mandorle o alla confettura di amarene, i mostaccioli, gli zoccoletti alle mandorle, il torrone vastese e tante altre specialità da perderci la testa!
Contatti
Lu Furnarille
Corso Plebiscito 51
Vasto (Ch)
Tel. 0873 367674
info@lufurnarille.it

Fontefico
Dove mangiare bene a Vasto
L’Azienda Agricola Fontefico è nata nel ’96 grazie alla passione per il vino dei fratelli Nicola ed Emanuele Altieri.
Fontefico comprende 15 ettari di terreno ed i vini che vengono prodotti qui sono il Montepulciano d’Abruzzo come DOC e come riserva con affinamento in barrique per due anni, il Pecorino e l’Aglianico (vino tipico della Basilicata e della Campania).
Nicola ed Emanuele sono stati super gentili sia nel farci fare il giro dell’azienda con tanto di racconti e storia dell’attività sia nel prepararci uno sfizioso aperitivo-cena il tutto accompagnato dal loro buon vino (li abbiamo provati tutti!).
Ecco il menù della serata: formaggi di varie stagionature, crostini con erbette, cheesecake salato con noci e formaggio e un’evoluzione della parmigiana.
Nella tenuta vengono organizzate degustazioni, feste private, cerimonie, eventi e convegni.
Contatti
Azienda Agricola Fontefico
C.da Defenza
Vasto (Ch)
Nicola 328 4113619
info@fontefico.it

Lu Barrot di Nicola
Dove mangiare bene a Vasto
Arrivando qui sono tornata indietro con la memoria e mi sono fermata in Messico.
Questo locale mi ha ricordato molto i bar ed i ristoranti messicani con un’esplosione di colori ed oggetti kitsch come un bidet diventato vaso per i fiori!
Lello, un viaggiatore appassionato, riporta sempre indietro qualche idea o ispirazione dai suoi viaggi e la personalizza per il suo locale abruzzese.
Davvero consigliato sia per la bontà del cibo che per la simpatia di Lello e la creatività del “barrot”!
Io ho provato crostino con cicoria e pecorino, zuppa con fave, cavatelli con carciofi, chitarra con mollica fritta e peperone crusco e un tiramisù in bicchiere!
Contatti
Lu Barrott di Nicola
s.p. 154 c.da crivella,6,
Pollutri
Tel. 340 922 5205

Alla fine di questo tour piacevole al palato, all’olfatto e alla vista posso dire che Vasto non è solo bella paesaggisticamente e con un mare da paura…ma la qualità si ritrova anche in tavola con i cibi tipici e il vino!