Viaggi e Web 2.0

San Martino di Castrozza, vacanze sulla neve

San Martino di Castrozza, vacanze sulla neve.



Anche se le temperature non fanno ancora pensare all’inverno, ci stiamo avvicinando a quel periodo dell’anno in cui ci si programma per una vacanza sulla neve.
Chi scia, chi ama ciaspolare, chi adora ritrovarsi nei rifugi a bere una cioccolata calda e chi non vede l’ora di ammirare paesaggi incantati e fiabeschi starà già pensando alla prossima settimana bianca.

San Martino di Castrozza, vacanze sulla neve

Oggi voglio portarti con me a San Martino di Castrozza. Località situata nella Valle del Primiero, nel Trentino Orientale, che ogni anno accoglie turisti e amanti della neve da tutta Italia e non solo.
San Martino di Castrozza si trova ai piedi delle famose Pale di San Martino ed è famosa in tutto il mondo per le sue tantissime piste da sci. Una settimana sulla neve da queste parti è sinonimo di vacanza in quota, a contatto con una natura imponente e meravigliosa, circondato da montagne a 360°.
Durante l’inverno tanti sono i servizi messi a disposizione del turista che intende godersi la neve e il paesaggio imbiancato e suggestivo.
Impianti di risalita raggiungibili a piedi, servizio skibus per raggiungere il Passo Rolle, possibilità di praticare differenti sport invernali. Oltre lo sci da queste parti troverai maestri e scuole di snowboard, fondo e sci alpinismo. Inoltre potrai divertirti con i go-kart su ghiaccio e rilassarti nei centri benessere degli alberghi della zona.
Tantissime sono le attività da fare, i luoghi da scoprire e i cibi da assaggiare. Io mi sono innamorata di questo territorio sin dal primo giorno!

Per aiutarti a conoscere meglio il territorio e per partire informato, ho stilato per te una lista di 7 cose da non perdere durante una vacanza sulla neve a San Martino di Castrozza.

1- Le Pale di San Martino.
Amare la montagna vuol dire amare la natura e la sua maestosità. Per questo come prima cosa metto le Pale di San Martino. Eleganti montagne di corallo che ti daranno il benvenuto in zona. Ammirale, in qualsiasi momento della giornata, per emozionarti. Un luogo tutto da scoprire, un territorio da amare.
2- Ecomuseo del Vanoi.

All’interno di questo museo potrai scoprire la storia di San Martino di Castrozza, della sua gente e fare un tuffo nel passato. Presente, antichità e futuro si incontrano in questo luogo, sinonimo di saperi e storia. Iniziative sostenibili che guardano al domani con un occhio di riguardo per l’ambiente e il territorio circostante, nel rispetto dell’identità locale.
3- Green Way Primiero.
Conoscere il progetto green della Valle servirà ad amare ancora di più questo territorio che tanto fa per l’ambiente e per uno stile di vita sostenibile. Fonti rinnovabili che producono energia green, ricariche gratis per auto elettriche e ibride [con energia 100% rinnovabile] tramite colonnine pubbliche o presso hotel del circuito in tutte le Dolomiti Patrimonio Unesco, premio Comuni Rinnovabili di Legambiente, marchio Green Way Primiero che mette al primo posto la qualità ambientale, sociale ed economica. 

Se sei un tipo green questa è la Valle che fa per te!
4- Piste da sci.
Tante sono le piste da sci da non perdere ma tra queste, a San Martino di Castrozza, voglio suggerirti Tognola Uno: una pista che attraversa boschi e paesaggi incantati. Percorrila per goderti panoramiche mozzafiato!
In paese, vicino agli impianti, troverai, inoltre, la pista Colverde dove si può provare anche lo sci notturno. Un’esperienza da fare almeno una volta nella vita 😉
Se vuoi cimentarti nel Freeride leggi le regole dello sciatore fuoripista e munisciti dell’attrezzatura adeguata. Occhio ai cartelli #weridesafe!

San Martino di Castrozza, vacanze sulla neve

5- Snowpark.
Se prediligi lo snowboard, se ti piace l’avventura o se vuoi goderti uno spettacolo acrobatico, ti consiglio di andare al San Martino Snowpark! Qui ogni giorno gli amanti della tavola si cimentano in salti e acrobazie di ogni tipo. Come per la pista, anche lo snowpark Colverde è dotato di impianto di illuminazione notturno per andare avanti con il divertimento anche durante la notte.
6- San Martino di Castrozza ti prende per la gola.
In un territorio verde e ricco di pascoli come la Valle di Primiero vanno, ovviamente, alla grande le produzioni di formaggi [ti segnalo anche la Strada dei Formaggi delle Dolomiti, un tracciato gourmet da percorrere senza esitazioni]. Il mio paradiso! Ti consiglio un giro al Caseificio di Primiero dove protrai assaggiare e acquistare formaggi di tanti tipi: dalla tosèla al Primiero di malga.
Oltre ai formaggi, presso i ristoranti tipici della zona, potrai anche degustare piatti legati alla tradizione. Da non perdere gli strangolapreti, gnocchi, con uova, latte e sale, di pane raffermo e spinaci, conditi con burro e formaggio! Il mio palato [da vegetariana] si è poi innamorato anche degli gnocchi con ricotta affumicata [o meglio: con “poina fumada”, ricotta che viene affumicata e produce un profumo senza paragoni].
 Ovviamente devi lasciarti spazio anche per un dolcino, non credi? Assaggia lo strudel di miele tiepido e andrai a letto contento e appagato 😉
Se ti sei innamorato anche tu della cucina di questa zona, acquista il voucher SKI & TASTE per degustare tre differenti proposte all’interno di uno dei rifugi sulle piste da sci di San Martino di Castrozza.
7- Eventi.
Molti scelgono una vacanza sulla neve nel periodo delle feste. Natale, Capodanno, Epifania: momenti ideali per trascorrere con amici e parenti una settimana bianca immerso in una location dove si respira una pazzesca atmosfera di magia. Durante questo periodo a San Martino di Castrozza tanti sono gli eventi che vengono organizzati.
Da non perdere i mercatini di Natale nel centro storico di Siror [il più antico mercatino di natale del Trentino], lucine, prodotti artigianali, colori, decorazioni natalizie e leccornie di ogni tipo ti aspettano agli stand dei vari espositori che animano il borgo. Sempre a Siror, potrai passeggiare all’interno del Villaggio dell’Avvento per attendere il Natale insieme alla gente del posto.
Se deciderai invece di fare la tua settimana bianca nel periodo di Capodanno, non perderti il dj-set in Piazzale Madonna a San Martino di Castrozza dalle ore 22 alle ore 01!

Ti è venuta un’immensa voglia di fare subito la valigia? Tranquillo, manca davvero poco all’inverno!

Per la tua settimana bianca a San Martino di Castrozza ti suggerisco di alloggiare presso l’Hotel Vienna.
San Martino di Castrozza, vacanze sulla neve
Un family hotel, immerso nel fantastico paesaggio delle Dolomiti trentine, dove ti sentirai a casa. Qui regna un’atmosfera serena e invitante e, aggiungerei, anche rilassante grazie al bellissimo Centro Benessere che si trova al suo interno.
Questo hotel, attento all’ambiente e all’ecologia, ti offrirà numerosi servizi [ristorante, con vista sulle Pale di San Martino e sui Lagorai, dove assaggiare piatti fatti con ingredienti a “chilometri zero”, terrazza solarium, giardino, mini-club, deposito riscaldato per sci e scarponi, campetto per la scuola sci-baby, uso gratuito di mountain bike e di bastoncini per il Nordic Walking, fermata dell’Ecobus di fronte all’hotel].
Nel sito trovi già tante offerte per la tua settimana bianca a Natale, Capodanno e durante il periodo dei Mercatini: non fartele scappare!
Contatti
Hotel Vienna

Via Herman Panzer 1

San Martino di Castrozza

Telefono: +39 0439 68078
Email: info@hvienna.com


In attesa della prima neve e del pungente freddo invernale, compra l’attrezzatura adatta e scegli la giusta compagnia con la quale condividere la tua prossima vacanza sulla neve a San Martino di Castrozza!