Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

, / 0

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo.

Ad una manciata di km dall’Italia, tra borghi ricchi di storia e natura incontaminata: benvenuti in Slovenia.
La nostra vicina è conosciuta soprattutto per il famoso e super fotografato lago di Bled, e la sua splendida capitale Lubiana, ma in realtà c’è molto di più.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

La Slovenia autentica

La Slovenia è il terzo paese più boscoso d’Europa, quindi qui è facile entrare in armonia con la natura.
Fiumi, laghi, montagne e colline sono i protagonisti indiscussi di questa terra.
In qualunque stagione il paesaggio è veramente mozzafiato e tra una passeggiata e l’altra puoi ammirare anche i splendidi borghi ricchi di storia, concederti le prelibatezze locali e godere del meritato relax.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Oggi quindi ti porto a scoprire alcuni dei luoghi, poco conosciuti della Slovenia dove puoi vivere tutte queste esperienze.

La Slovenia e le terme

Partiamo da una località termale specializzata per la cura delle malattie gastrointestinali e psicosomatiche o semplicemente per chi vuole prendersi cura del proprio corpo.
A Rogaška Slatina si trova infatti un’acqua molto particolare: Donat Mg, ha più di 8.000 anni di storia e già da secoli allieva o impedisce il nascere di numerose malattie e protegge la salute.
Grazie all’elevato contenuto di minerali il suo potere è straordinario. Questa eccezionale acqua minerale naturale curativa, che è la più ricca di magnesio al mondo, si trova al Medical center Rogaška, che merita assolutamente una visita.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

La Slovenia e i borghi

Se invece sei alla ricerca di borghi caratteristici e ricchi di tradizione non puoi perderti alcuni piccoli gioielli sloveni come Solcava. Un centro turistico di tipico aspetto alpino, abitato fin dalla preistoria, lungo le rive del torrente Savinja.
Il paese è dominato dalla chiesa di Marija Snežna e, se hai la fortuna di visitarla come me durante una bella nevicata, il paesaggio sarà veramente magico.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Anche Sevnica, una città attraversata dal fiume Sava è un mix di natura, storia e sapori.
Sopra il centro storico della città si erge il castello da cui puoi ammirare una splendida vista della città e dei boschi che la circondano.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

La Slovenia e la natura

A proposito di paesaggi, se vuoi avere una visione d’insieme delle Alpi che caratterizzano la Slovenia, Kranj è il luogo che fa per te.
E’ l’unica città in Slovenia dalla quale si possono vedere il Triglav, lo Stol e il Grintavec, le cime più alte delle Alpi meridionali.
Inoltre il suo centro storico è uno dei centri più affascinanti della Slovenia, ogni vietta ti trasmette tranquillità e amore per la tradizione.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

La Slovenia e il cibo

E se si parla di tradizione non si può non pensare a Radovljica: qui nascosto nella cantina di un famoso ristorante puoi visitare l’antico laboratorio locale di Ginger bread!

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Ora che ti ho fatto venire fame posso svelarti un segreto: la cucina slovena è genuina, ricercata ma soprattutto buonissima.
Se non ci credi ti consiglio un pranzo a Villa Podvin in questa splendida tenuta il menù è curato da uno dei migliori chef sloveni, Uroš Štefelin.
Tradizione e innovazione sono le parole chiave dell’incredibile percorso culinario che ti verrà proposto.

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Slovenia tra natura, cultura e buon cibo

Quindi abbiamo detto: terme, natura, storia e cucina? Cosa aspetti a venire in Slovenia?