Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Dove dormire Valdambra, dove dormire e mangiare

Valdambra, dove dormire e mangiare

, / 0

Valdambra, dove dormire e mangiare.

Un luogo dove la privacy, il silenzio e la quiete sono di casa. Una destinazione perfetta per vivere una vacanza a stretto contatto con la natura. Una struttura meravigliosamente inserita nel pazzesco territorio della Valdambra.

Ti presento l’agricampeggio Madonna di Pogi, un luogo dove mi sono rilassata ascoltando i suoni della natura e godendo dei colori del territorio.

Agricampeggio Madonna di Pogi

Ami il campeggio? Adori la vita all’aria aperta? Qui sarai in paradiso. L’agricampeggio Madonna di Pogi è un campeggio di qualità che ti farà vivere la Toscana rurale.

Valdambra, dove dormire e mangiare

La struttura, gestita da un ragazzo italiano, è immersa nella natura toscana e vanta di un panorama meraviglioso. Se le tue vacanze non sono solo sinonimo di mare e costa, hai trovato la tua prossima meta.

Le parole chiave qui sono:
privacy. Infatti ogni caravan, casina o piazzola è situata una distante dall’altra. Dal caravan, dove ho alloggiato io, non vedevo altri viaggiatori, non sentivo rumori ed ero completamente immersa nella natura toscana!

Quel senso di libertà e quella voglia di staccare completamente la spina mi hanno rapito il cuore e l’anima non appena ho messo piede all’agricampeggio 🙂 Il luogo ideale dove leggere un libro, rilassarsi all’ombra o prendere un pò di sole a bordo piscina nella quiete più assoluta!

Ecologia e rispetto ambientale. I caravan e le casine tenda sono stati costruiti in legno, con materiali ecologici, da artigiani locali.

Pulizia. L’agricampeggio è curato con vero amore. Gli spazi comuni, come i bagni e la piscina, vengono puliti ogni giorno. Rispetta anche tu l’ambiente e la struttura!

All’interno del campeggio ci sono:
caravan in legno da 2, 3 o 4 posti. All’interno hanno letto matrimoniale [più letto a castello o singolo per quelli più grandi], piano cottura, zona giorno con tavolo e sedie e veranda esterna,
casina tenda 2 posti, fatta in legno, con camera con letto matrimoniale, tavolo e panche all’esterno,
piazzole tenda 2 posti, distribuite nel bosco una distante dall’altra.

All’agricampeggio Madonna di Pogi, tanti sono i servizi a disposizione dei viaggiatori.
-Lago con zona balneazione, zona solarium e possibilità di pesca,
-piscina con zona relax,

Valdambra, dove dormire e mangiare

-orto aziendale biologico,
-pollaio con uova fresche tutte le mattine,
-orto, frutta e uova gratuite,
-noleggio mountain bike,
-spaccio di prodotti aziendali: vino, olio, pane e prodotti tipici biologici,
-servizio di massaggio metamorfico,
-sentieri nel bosco per trekking e escursioni in bicicletta,
-zona attrezzata per giochi all’aperto,
-zona barbecue,
-su prenotazione vengono organizzate cene a base di prodotti tipici locali,
-Wi-Fi libero,
-pilozzi esterni alla zona bagno per lavare stoviglie e biancheria.


Se pratichi yoga, non dimenticare di portare con te il tuo tappetino yoga da viaggio.
La Valdambra è anche il luogo ideale per la concentrazione e la ricerca del benessere a contatto con la natura!


Valdambra, dove dormire e mangiare

Contatti
Agricampeggio Madonna di Pogi
Loc. Madonna di Pogi 52
52021 Bucine [Ar] Email: madonnadipogi@gmail.com
Telefono: 3404902643

Dove e come prenotare


Per questo viaggio estivo mi sono affidata alla piattaforma di Wimdu. Un portale semplice e comodo dove scegliere in tutta tranquillità la tua prossima destinazione.

Vai nella home di Wimdu, decidi dove andare, quando e con chi 😉
Si aprirà una finestra successiva con tantissime possibilità di scelta. Da qui potrai poi applicare anche dei filtri: prezzo, servizi richiesti, camere e tipologia di alloggio.
Leggi le recensioni degli altri viaggiatori, guarda le foto, controlla bene la posizione e contatta il proprietario.
Ogni tanto su Wimdu potrai anche imbatterti in sconti e prezzi speciali: tieni d’occhio la scritta “wow”!

Il portale ha però un lato negativo che spero venga risolto il prima possibile. Non tutti i proprietari aggiornano il calendario disponibilità e quindi potrai perdere un pò di tempo nella fase contatti.
Io mi sono armata di pazienza e alla fine ho trovato una struttura che consiglierei ad occhi chiusi e dove spero di tornare, magari per un weekend, la prossima estate!
Quindi…in bocca al lupo e buona ricerca 😉

Valdambra

Nonostante la mia lunga esperienza di vita in Toscana, non avevo mai sentito nominare questa zona. La Valdambra è la valle che segue il corso del Torrente Ambra, appunto.
Il paese più grande è Bucine e, a questo comune, appartengono tante deliziose e minuscole località tutte da esplorare.
La Valdambra è un territorio caratterizzato da colline e boschi, vigneti e oliveti. Questo paesaggio è quindi perfetto per una vacanza sostenibile a stretto contatto con la natura!
La Valdambra è abbracciata dal Valdarno, dalla zona di Siena, dalla Valdichiana e dal Chianti. Per questo è un ottimo punto di partenza per scoprire la magnifica Toscana, degustare i suoi sapori e assaggiare i suoi vini.

Dove mangiare

Il mio viaggio in Valdambra, oltre ad avermi concesso relax e benessere mi ha anche dato l’opportunità di conoscere ristoranti e locali dove mangiare molto bene.

Ecco qui tre consigli [più uno] per una pausa di gusto:

La Bottega di Duddova.

Valdambra, dove dormire e mangiare


Un luogo dove convivono passione e amore per la tavola, un ristorante dove assaggiare prelibatezze toscane, un’enoteca con una ricca carta vini. Situata nel minuscolo e autentico borgo di Duddova, la pittoresca Bottega offre un menù di piatti tipici toscani tutti da degustare. Inoltre è presente anche una piccola bottega dove acquistare gustosi prodotti locali.


Un tagliere di formaggi misti della Val d’Orcia, come il pecorino di Pienza stagionato su foglie di ortica, da abbinare a mostarde agrodolci e miele; bruschette miste toscane; pici [a lavorazione artigianale] all’aglione; il tutto accompagnato da un buonissimo bianco della Valdichiana. Questa è la Toscana che amo!


Se capiti durante la bella stagione, prenota un tavolo all’aperto per respirare un’atmosfera toscana dove il tempo sembra essersi fermato.

Contatti

La Bottega di Duddova

Via Piave 17

52021 Duddova-Bucine [AR] 
Telefono: 055 991 7112


Alla Corte di Bacco.

Valdambra, dove dormire e mangiare


Un altro ristorante fantastico, un secondo luogo della perdizione: Alla Corte di Bacco, nel borgo di Ambra. Mangiare nella magnifica corte sotto un cielo stellato, fare un brindisi alla vita, sorridere e scambiare due chiacchiere con i vicini di tavolo, degustare, anche qui, la vera cucina toscana, degna di questo nome. 


In queste zone non possono mancare mai i pici, qualsiasi stagione sia, qualunque tempo faccia! Un vino bianco, servito in un caratteristico fiaschetto, un piatto di pici estivi, un’atmosfera accogliente e conviviale.

Anche questo ristorante si è conquistato un posto nel mio …palato 😉

Ricorda, anche qui, di prenotare un tavolo con anticipo!


Contatti
Alla Corte di Bacco

Via Trieste 69

52021 Ambra-Bucine [AR]

Telefono: 055 9917420


La Locanda dei Grulli. 
Un locale nuovo, una locanda dove assaggiare prodotti e piatti tipici dall’orario dell’aperitivo in poi!
Il nome? Tutto un programma!

Mi sono fermata in questa “merenderia” in orario aperitivo: ho degustato un fresco bianco locale e assaggiato tantissime prelibatezze tipiche. I taglieri sono molto abbondanti e ricchi di gustosi formaggi, assaggi di vario tipo e verdure! Anche qui c’è la possibilità di acquistare prodotti tipici toscani.

Contatti

La Locanda dei Grulli

Via Vittorio Veneto 6

Pietraviva – Ambra 
Bucine [AR]

Telefono: 339 796 4534


La Sagra dei Pici. 
La Toscana in estate è piena di sagre! Se capiti in provincia di Arezzo non perderti la Sagra dei Pici di Monte San Savino.

Fai una passeggiata nel centro storico del paese e poi recati al campo sportivo. Lì, giunta ormai al 6° anno, ti attenderà una gustosissima sagra. Potrai scegliere il tuo piatto di pici preferiti e godere dell’atmosfera di festa che vige qui.

Parti anche tu alla scoperta della Valdambra, non ti deluderà!