martedì, Giugno 25, 2024

Consigli utili per il tuo prossimo viaggio in nave

Per la prossima estate hai deciso di fare un viaggio in nave?

Allora sei capitato sulla pagina giusta!

Oggi ti darò alcuni semplici ma efficaci consigli per risparmiare sul tuo viaggio in nave e partire con serenità.

Come risparmiare su un viaggio in nave

Sardegna, Sicilia, Corsica, Grecia: tante sono le destinazioni che si possono raggiungere con navi traghetti. E se vuoi evitare di spendere troppo, devi conoscere alcune strategie e consigli per sfruttare al meglio le offerte che trovi online. Mettiti comodo e…ottieni il miglior rapporto prezzo-qualità.
Il tuo prossimo viaggio in nave ti aspetta!

Prenota in anticipo i viaggi in nave

Il primo consiglio è sicuramente quello di organizzare con anticipo la tua vacanza e prenotare il viaggio in nave non sotto data.

Il prezzo del tuo viaggio in nave per la Sardegna, ad esempio, tenderà ad aumentare all’avvicinarsi della data di partenza.

Prenota un traghetto online confrontando i prezzi delle diverse compagnie approfittando delle offerte del mese. Cerca la soluzione più economica e più adatta alle tue esigenze.

Flessibilità su date e orari di partenza

Quando cerchi l’opzione perfetta per il viaggio in nave, ricorda che essere flessibile sulla data e l’orario di partenza ti potrebbe far risparmiare! Le offerte delle compagnie sono spesso legate a determinati giorni, come ad esempio quelli infrasettimanali o quelli in bassa stagione. Viaggiare in nave ad agosto, altissima stagione, sarà sicuramente meno conveniente rispetto che muoversi in giugno. Oltre a risparmiare su navi traghetti potrai anche goderti un soggiorno meno caotico e più sereno.

Comodità vs risparmio in un viaggio in nave

Ovviamente un viaggio con la nave diretto senza scali alla tua destinazione è sicuramente più comodo, soprattutto se viaggi con tutta la tua famiglia e desideri portare con te la tua auto. Ma sarà anche il più economico? Prova a valutare anche soluzioni alternative. Durante la ricerca opta anche per navi traghetti con scali intermedi. Questa strategia di prenotazione potrebbe risultare anche vantaggiosa per fare più tappe e visitare più destinazioni.

Monitora promozioni e sconti

Per risparmiare sul tuo viaggio in nave tieni sempre monitorati sconti e promozioni che molte compagnie offrono per attrarre nuovi clienti. Iscriviti alla newsletter di navi traghetti così da non perdere nessuna possibile offerta e segui le pagine social dove a volte vengono lanciati sconti dedicati ai follower.

Viaggio in nave: da cosa dipende il prezzo

É molto utile confrontare i prezzi delle diverse compagnie perché i fattori che influenzano il costo di un viaggio in nave sono differenti. Questo non dipende ovviamente solo dall’itinerario scelto ma anche da altre variabili.

Stagione del viaggio in nave

Nei periodi in cui la domanda di viaggi in nave aumenta, come durante l’alta stagione e i periodi festivi, anche il prezzo tenderà ad essere maggiore. Per questo, se puoi, viaggia a giugno o settembre quando invece troverai offerte che ti incentiveranno a partire. Il binomio domanda-offerta è molto importante. Viaggiare in alta stagione verso una località super turistica e gettonata, non è sicuramente la scelta migliore se vuoi salvaguardare il tuo portafoglio.

Destinazione e durata del viaggio in nave

Il tempo di navigazione e la lunghezza del tragitto sicuramente influenzano il prezzo di un viaggio in nave. Maggiori i costi operativi e il consumo di carburante, più alto sarà il prezzo. Per questo è molto utile optare anche per tratte con scalo intermedio.

Differenza tra le compagnie e i servizi che scegli

Quando programmi il tuo viaggio in nave, serviti di un comparatore online che confronta le diverse compagnie per raggiungere la tua destinazione dei sogni.

viaggio in nave verso la destinazione dei tuoi sogni
Foto di Khachik Simonian

Ovviamente ognuna di loro usa una strategia differente. Controlla anche le diverse classi di servizio (economica o cabine con letti) e i servizi aggiuntivi inclusi (come ristorante o lounge) che potrebbero incidere sul prezzo finale.

Prenotare con anticipo e attivare tariffe speciali

Come ho già accennato prima, anche prenotare in anticipo è un fattore che incide sul prezzo del tuo viaggio in nave. Prima riesci a organizzarti, più potrai approfittare di tariffe vantaggiose e di offerte come, ad esempio, il “prenota prima” o il “bimbo gratis”.

Viaggiare in nave, fatti furbo e parti sereno

Affidati a un comparatore di prezzi online professionale, veloce, sicuro. Dove le offerte siano chiare, ci siano compagnie di navigazioni affidabili e il servizio clienti sia pronto ad assisterti per esigenze e informazioni.

Polizza di annullamento viaggio

In fase di prenotazione del tuo viaggio in nave ti suggerisco di controllare le varie condizioni delle compagnie di navigazione in caso di modifica o annullamento del viaggio. Attiva la polizza di annullamento viaggio per non avere eventuali dispiaceri nel caso non riuscissi più a partire. Se hai sottoscritto la polizza puoi ottenere fino al 100% dell’importo nel caso in cui le motivazioni indicate siano ritenute valide dalla compagnia assicurativa (problemi di salute, revoca delle ferie oppure danni o incidenti ai mezzi che non ti permettono di recarti presso il porto di partenza)! Nel caso ti dovesse servire, contatta comunque sempre il servizio clienti del portale dove hai effettuato la prenotazione.

Rispetta l’orario di partenza

Per il tuo viaggio in nave recati al porto d’imbarco all’orario indicato dalla tua compagnia di navigazione. Solitamente è consigliato raggiungere il luogo con un anticipo di 1/2 ore prima dell’imbarco. Fatti furbo perché arrivare all’ultimo minuto o addirittura fuori tempo limite potrebbe farti perdere il diritto all’imbarco. Non penso ti convenga perdere sia i soldi che la vacanza tanto attesa, giusto?

Se cambi auto ricordati di avvisare

Quasi sempre in un viaggio in nave si viaggia con la propria auto al seguito. Se ti dovesse capitare di partire con un’auto diversa da quella inserita al momento della prenotazione, ricordati di chiamare il servizio clienti con anticipo in modo da effettuare il cambio, modificare il numero di targa del veicolo ed, eventualmente, anche la categoria tariffaria se l’auto dovesse avere dimensioni diverse da quelle inserite in un primo momento.

Non rinunciare mai alle tue avventure marittime e segui sempre questi consigli per risparmiare e partire sereno durante un viaggio in nave!

senso di libertà in vacanza
Foto di orbtal media

Buon vento.

Sara Boccolini
Sara Boccolinihttps://www.viaggioanimamente.it
Zaino in spalla o bagaglio a mano, prediligo i viaggi slow, green e responsabili. Amo viaggiare con l'Anima e la Mente! Travel Blogger dal 2012, pratico Yoga dal 2015 e dal 2018 sono anche la mamma di Viola.

Articoli Correlati

RECENSIONI

Commenti al post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here