Viaggi e Web 2.0

Cosa fare a Den Haag

Cosa fare a Den Haag.

Quando ho detto andrò in Olanda, la maggior parte dei miei amici mi ha risposto Ah, bella Amsterdam ci sono stato. Anche io ad Amsterdam ci sono stata e questa volta parto, invece, alla scoperta di altre località!
E così ho fatto. Una delle mie tappe è stata Den Haag o Aja in italiano.
Se nell’immaginario comune l’Olanda è quella ragazza alternativa con canali, ponti, case tipiche e vie piccole e deliziose, Den Haag è, invece, la città che ti sorprende.
Residenza della casa reale olandese, sede di tutte le ambasciate straniere presenti nei Paesi Bassi e di tante organizzazioni internazionali, Den Haag è uno dei centri più importanti in Olanda.
Giovane, verde, artistica e divertente: ti saprà affascinare a modo suo.

Cosa fare in città se, come me, ci rimani solo 24 ore?
Ti suggerisco tre cose fondamentali da non perdere in questa elegante cittadina olandese.

1- Affitta una bici da Totzo! o da Lola Bikes & Coffee in Noordeinde 91. Scegli il modello più adatto a te gustandoti un caffè.
Cosa fare a Den Haag
Io ho provato per la prima volta la bici con il freno incorporato ai pedali: all’inizio pensavo di aver bisogno nuovamente delle rotelline ma poi ho preso dimestichezza ed è andata alla grande. Basta che ti ricordi di pedalare all’indietro se vuoi frenare!
Cosa fare a Den Haag
Con la bici ti consiglio di girarti tutto il centro in libertà. Fai tappa e ammira dall’esterno il Palazzo della Pace in Carnegieplein 2, sede della Corte Internazionale di Giustizia, che potrai visitare solo con un tour guidato; il Parlamento con il Hofvijver [laghetto]; the Palace Gardens, un’area verde dove fare un picnic nei giorni d’estate; il centro culinario in Bierkade pieno di ristoranti, pub e café.

Den Haag, inoltre, è ricca di parchi dove passare qualche ora prendendo il sole o rilassandosi all’ombra di un grande albero. Io sono passata dal Westbroekpark per una dolce pausa pomeridiana e, per ricaricarmi di energie per continuare il giro in bici, ho fatto merenda da De WaterKant con un Fresh Mint Tea: acqua calda e rametti di menta fresca. Bevanda, simile ad un infuso, molto usata in Olanda ed ideale accompagnata da biscottini secchi.
Vuoi scoprire altri parchi a Den Haag? Leggi il blog di Daniela expat a l’Aja.
Cosa fare a Den Haag
2- Direzione mare! Orgogliosamente innamorata dei tramonti, follemente impazzisco davanti alle tonalità dell’arancione, del rosso e del giallo. La felicità e la gioia che mi può provocare un tramonto sul mare è indescrivibile. A 15 minuti di bici dal centro di Den Haag, nello stadsdeel marittimo di Scheveningen, potrai provare questa emozione.
Molto famosi sono i suoi quadri non rappresentativi con forme rettangolari di rosso, giallo, blu o nero.
Pedala, lasciati sfiorare dal vento e con il fiato sospeso arriva all’inizio del lungomare. Uno spettacolo senza paragoni. Parcheggia la bici ed inizia a goderti la lunghissima e vastissima spiaggia. Togliti le scarpe e corri, come un bambino, verso il mare. Tantissimi locali offrono momenti di relax e divertimento. Ristoranti, bar dove mangiare o fermarsi per una semplice birra. Musica, dj-set, atmosfera invitante, colorata ed avvolgente. Io ti suggerisco lo Zanzibar Beachclub per una cena gustosa in riva al mare. Siediti, mangia ed attendi il tramonto che, nella calda stagione, arriva molto tardi in quanto potrai godere della luce del giorno fino alle 22 o anche oltre.
Immerso nelle dune di Scheveningen, inoltre, si trova il Beelden aan Zee Museum, con sculture moderne e contemporanee. Lasciati trasportare dalla fantasia mentre osservi le sculture di bronzo, situate su una terrazza fronte mare, dal titolo Fairytale Sculptures by the Sea.

3- Den Haag è anche arte. Per questo ti consiglio di fare un salto in tre musei della città.
Panorama Mesdag, per godere di un dipinto a 360°, di Scheveningen nel 1881. Gira all’interno della stanza per ammirare le diverse scene di vita quotidiana del vecchio villaggio dei pescatori. Un quadro immenso che suscita l’illusione della realtà. Non distinguerai il suo inizio e la sua fine perché, anche tu, ti sentirai parte di esso.
Gemeente Museum, in Stadhouderslaan 41, contiene un’importante collezione di arte moderna ma, se hai poco tempo, fai come me: vai immediatamente nella sala dedicata a Piet Mondrian, pittore olandese importante esponente del movimento artistico De Stijl. Molto famosi sono i suoi quadri non rappresentativi con forme rettangolari di rosso, giallo, blu o nero.
Cosa fare a Den Haag
Escher in het Paleis, in Lange Voorhout 74, contiene le stampe realizzate dall’artista olandese Escher che rappresentava i temi dell’eternità e dell’infinito come strettamente correlati. Al terzo piano del museo troverai divertenti attrazioni che ti catapulteranno all’interno delle opere dell’artista e, nella Sala Escher, potrai giocare, facendoti una foto, con la prospettiva.
Cosa fare a Den Haag
Ricorda, inoltre, che dal 27 giugno 2014 tornerà a Den Haag La ragazza con l’orecchino di perla, capolavoro di Vermeer, in occasione della riapertura estiva de La Pinacoteca Reale Mauritshuis.

Se vai in Olanda, non ti fermare ad Amsterdam ma guarda oltre. Tante sono le località, come Den Haag, che possono farti vivere inaspettate emozioni.

Cosa fare a Den Haag
Buona Olanda e … non dimenticarti di cercare Mandela “Long walk to Freedom” in Den Haag!