Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost

Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost

, / 1

Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost.

Amo le pazzie e fare la valigia è una delle azioni che adoro di più nella mia vita.

Andiamo a Ibiza? C’è un volo che costa €25, andata il sabato e ritorno la domenica.
Perché no!

E così io e una mia amica siamo andate a Ibiza per 24 ore organizzando in poco tempo il nostro viaggio low cost.
Qualcuno potrebbe pensare: pura follia.
Ma invece no, cambiare aria fa sempre e solo bene 😉
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
L’organizzazione del viaggio low cost inizia.
Abbiamo prenotato il nostro volo con largo anticipo e ci siamo affidate al nuovo servizio “protezione annullamento viaggi” servito da PayPal in collaborazione con Assurant Solution.
Da oggi, infatti, dopo aver attivato il servizio, se prenoti online e paghi tramite PayPal [biglietto aereo/bus/treno, hotel, noleggio auto] potrai avere la possibilità di ottenere il rimborso delle spese di viaggio in caso di annullamento del viaggio a causa di imprevisti.
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
Dato l’enorme anticipo con il quale avevamo preso questa decisione e visto che la mia vita è sempre imprevedibile, abbiamo preferito non rischiare nel caso di un imprevisto.
Grazie al servizio Protezione gratuita in caso di annullamento viaggi, potrai prenotare quando vuoi e avere la certezza di essere coperto fino a €270 se devi rinunciare al viaggio a seguito di circostanze impreviste.
Comodo e utile, no?
Se stai per prenotare un aereo, un bus, un treno, un hotel o un noleggio auto, attiva il servizio gratis e ricordati di usare PayPal per pagare!
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
Potrai così richiedere un indennizzo di sinistro all’anno che vale per la persona intestataria del conto PayPal, in caso di annullamento a seguito di imprevisti.

Dopo aver comprato il nostro super volo, è continuata la nostra organizzazione del viaggio low cost pensando a dove passare la notte. Così, approfittando di uno sconto su Airbnb, ci siamo affidate a questo sito e abbiamo subito trovato quello che faceva per noi.
Lo Studio with an amazing sea view di Diego. Un ragazzo gentilissimo, cortese, accogliente…super! Si è proposto di venirci a prendere in macchina al Porto di Ibiza e, una volta là, abbiamo scoperto che Diego era anche un bravissima guida. Se andrai a Ibiza durante l’estate controlla se Diego ha disponibilità e non te ne pentirai. L’appartamento dove siamo state noi era piccolo, funzionale e delizioso.
Questo studio, a pochi passi dal centro di Ibiza, ha una magnifica vista mare, un’amaca dove rilassarsi dopo una giornata di mare e un tavolino all’aria aperta per fare colazione respirando una Ibiza che si sveglia lentamente dopo una nottata di movida.
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
All’interno dell’appartamento ci sono 4 posti letto ma direi che è molto più indicato per 2 persone, soprattutto se la vacanza dura più di 24 ore 😉 E se vorrai girare l’isola, andare in un posto specifico o anche solo avere dei consigli: chiedi a Diego! Lui diventerà il tuo punto di riferimento con tanto di supporto WA.

Bene, hai il volo e l’appartamento dove passare la notte, cosa serve ancora per l’organizzazione di un viaggio low cost?
Innanzitutto qui puoi trovare vari consigli per visitare Ibiza in un giorno!

Visto che a Ibiza ci sono tornata per la seconda volta, e di nuovo per 24 ore, voglio aggiungere altri piccoli ma interessanti suggerimenti rispetto a quelli che trovi nel vecchio post.

Aperitivo cool e trendy? Vai al RESET in Plaza del Parque 3, una delle location che adoro di più di Eivissa. Un locale, con tavoli all’aperto davvero carino e perfetto per bere una birra e fare uno spuntino.
Tramonto con gli occhi a cuore? Cap de Falcó è il luogo ideale per non allontanarti troppo dalla città!
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
Ricordati che hai 24 ore e in così poco tempo non puoi pensare di girare tutta l’isola 😉 
Resterai minuti interi ad ammirare il cielo che si colora con sfumature arancioni, gialle e rosse mentre gusti una San Miguel ghiacciata. Percorrendo la strada al contrario, per tornare verso il centro, fermati ad ammirare anche Ses Salines [Saline di Ibiza] che si colorano con le luci del tramonto.
Spiagge con sabbia dorata? Nei dintorni di Cap de Falcó, si trovano Platja de Es Cavallet, La Escollera e Platja de Ses Salines [se il tuo soggiorno dura più di 24 ore, comprati un ombrellone da viaggio e prediligi le zone di spiaggia libera per la tua vacanza low cost]. Se deciderai di andare a Ibiza fuori stagione, come abbiamo fatto noi, ti ritroverai davanti delle spiagge deserte e di infinita bellezza!
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
Colazione vista mare? Dall’appartamento di Diego, anziché prendere per il centro, segui la direzione della spiaggia e vai verso Ses Figueres. Una piacevole passeggiata costeggia il mare e, lungo questo tratto, troverai tanti bar con tavoli all’aperto ideali per una colazione mattutina energica.
Ibiza suggerimenti per un viaggio low cost
Vuoi visitare un mercatino hippy? Vai a quello di Punta Arabí, creato negli anni ’70! Capi d’abbigliamento, prodotti artigianali, arredamento, bigiotteria e tantissime altre cose! Inoltre, al suo interno, vengono anche organizzati concerti ed eventi a sorpresa.

Da Aprile a Ottobre, tutti i mercoledì dalle 10 alle 18.


Ovviamente il viaggio a Ibiza potrà essere super low cost se, come noi, sceglierai di visitare l’isola in un periodo di bassa stagione quando gli appartamenti e i voli costano meno e in città vengono organizzate serate ed eventi gratuiti.
Inoltre fatti furbo: per ammirare un fantastico tramonto facendo l’aperitivo non andare in locali dove un solo drink costa più di €10. Recati al supermercato e fai la spesa per il tuo aperitivo selvaggio e originale prima di andare in spiaggia!

Spero che i miei suggerimenti per un viaggio low cost a Ibiza ti siano di aiuto per l’organizzazione della tua prossima fuga.

E ricorda: fare e disfare la valigia in continuazione non è una scelta da pazzi ma da saggi che odiano la noia e la routine!

Buon viaggio 🙂

Buzzoole