Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Dove mangiare Rimini, street food ad alti livelli

Rimini, street food ad alti livelli

, / 0

Rimini, street food ad alti livelli.

Una città che mi porta indietro nel tempo.
Una città che ho amato e che mi è entrata nel cuore.
L’università, gli amici, l’adolescenza. Rimini fa parte di me.
Ma dopotutto, come si fa a non amare la Romagna?!

Pasquetta romagnola

Per Pasquetta sono tornata a Rimini perché almeno una volta all’anno questa tappa va fatta.
Tirava vento, il cielo era grigio, le spiagge erano vuote e sembrava un Novembre inoltrato.

Rimini, street food ad alti livelli

Però l’accoglienza, il sorriso, le giuste vibrazioni a Rimini non mancano mai.
I romagnoli con i turisti ci sanno proprio fare.
Allora ogni volta mi dico: “sarebbe stato proprio ganzo nascere a Rimini e avere il cuore romagnolo“.
Sarà per un’altra vita 😉

Rimini, street food ad alti livelli

Una Pasquetta romagnola non ha bisogno di grandi organizzazioni se te la vuoi vivere on the road mangiando street food e bevendo una birra. Tanti i locali che propongono piadine, cassoni e simili bontà. Ma qui ovviamente non vale la regola “una vale l’altra”.

La piadina di Rimini

Devi conoscere, sapere e non ti puoi fermare nel primo punto vendita che incontri. Vista la mia pluriennale esperienza in terra romagnola so che La Casina del Bosco è una garanzia ma anche che Dalla Lella non scherza.

Entrambe si trovano a Marina Centro e, anche se non hai prenotato, potrai sicuramente, magari con un pò di attesa, avere un posto a tua disposizione.

La Casina del Bosco ha tavoli all’aperto e al chiuso e una magnifica terrazza panoramica. Propone bontà romagnole di ogni tipo e te ne ho già parlato qui.

Un evento carino che attira tanta gente in spiaggia ogni anno è il Festival degli Aquiloni.

Rimini, street food ad alti livelli

Lo scorso anno fu un fantastico pretesto per andare a Rimini, mangiare una piada alla Casina, stendersi su un asciugamano in spiaggia e godere del sole e della brezza di mare di una Romagna fatta di cuore, colori e bella gente.

Dalla Lella

Rimini, street food ad alti livelli

Dalla Lella, invece, ha tre punti ristoro e vendita. Anni fa andai a quello di via Covignano e questa volta, invece, per la mia Pasquetta romagnola, mi sono recata Dalla Lella al Mare.

Un locale davvero accogliente e delizioso. Entrando respiri la Rimini estiva, nonostante fuori tiri buriana. Lo staff indossa cappelli di paglia, t-shirt colorate e un gran sorriso in volto. I tavoli sono apparecchiati con amore e cura dei dettagli. 
La Lella al Mare, inoltre, è baby friendly, molto importante ora per me che viaggio con Vio.
Dalla Lella le piadine vengono fatte a mano e, dato che la cucina è a vista, potrai tu stesso ammirare la fantastica manualità delle signore al lavoro.

La mia piadina era diversa dalle altre, gli abbinamenti erano originali e le materie prime di altissima qualità, perché all’inizio mi dicevo -non sarà bella, ma avrà un buon sapore- ”.

Il menù è davvero invitante: piade, piade farcite, cassoni e sfiziose. Io ho provato un paio di tipi di piade vegetariane con impasto al farro, deliziose!
Ovviamente una buona piada romagnola va accompagnata da una birra Amarcord di Rimini. La mia preferita? La Gradisca, bionda e fresca, giovane e selvaggia, proprio come me.

Il gelato, lo street food dolce

Rimini, street food ad alti livelli

Da qualche anno passando da Rimini durante la Primavera e passeggiando per Marina Centro la mia passione per il gelato ha trovato casa alla Gelateria 3Bis che dal 1987 produce un gelato unico con una ricetta che viene tramandata da oltre 30 anni all’interno dell’azienda.
Gelaterie tra Rimini e Londra, gelato, crepes, yogurt, frappé, granite e tanto altro.

La nostra unica priorità è lasciare uno splendido ricordo per ogni nostro cliente”.

Posso dire che ci sono riusciti visto che ormai sono una cliente fedele che, anno dopo anno, torna in questa gelateria per prendersi un gran buon cono con i gusti più cool del momento. Ieri ho speso i miei €3 per un gelato a base di Nutella, Pan di Stelle e Mascalzone con tanto di cioccolato nero fuso alla base del cono 😉

Una piada, una birra e un gelato e ho risolto così in bellezza la mia Pasquetta romagnola. Senza tante preparazioni, organizzazioni e spese folli. Un giorno come un altro, un lunedì che sapeva di festa, una Pasquetta nostalgica [sono metereopatica, si è capito?!] in una città che sta accendendo i motori per la prossima stagione.

Rimini, street food ad alti livelli

Che lo street food sia uno stile di vita.
A Rimini questo diventa anche realtà 😉

2 Condivisioni
escort kuşadası escort kayseri escort çanakkale escort tokat escort alanya escort diyarbakır escort çorlu escort malatya izmit escort samsun escort