Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Torquay cosa vedere

Torquay cosa vedere

, / 0

Torquay cosa vedere.

Le mie vacanze estive all’estero, l’euforia di fare un’esperienza lontana da casa, l’emozione di conoscere nuove persone. Un po’ di tempo fa ti avevo raccontato delle mie settimane in lingua e ti avevo nominato Torquay.

“La mia seconda esperienza fu, l’anno successivo, a Torquay. Sempre in estate e sempre per tre settimane.
Qui venni ospitata da una vecchina molto arzilla e simpatica.
Le mie compagne di casa erano due ragazze norvegesi …e un paio di gatte!”

Quella cittadina del Regno Unito, situata nella contea inglese del Devon, mi ha reso felice per tre lunghe settimane. Me la ricordo solare, frizzante, accogliente e pittoresca…un sogno.

Porto con me le emozioni di un tempo e le vibrazioni positive che le persone, incontrate lungo il mio cammino, mi hanno lasciato.

Torquay è una cittadina molto elegante adatta sia ai turisti che vogliono trascorrere lentamente il loro tempo osservando il mare e lasciandosi cullare dal dolce suono delle onde, sia per gli studenti che amano mixare il divertimento allo studio.
La favorevole posizione sul mare attrae viaggiatori da tutto il mondo. Io scelsi di andare a Torquay proprio per la sua meravigliosa vista panoramica, per il clima e perché la scuola dove sarei andata a studiare si trova proprio sulla vetta di una collina che regala infiniti scenari pittoreschi sul porto turistico.

Cosa vedere a Torquay?
Sicuramente le sue spiagge dorate attireranno la tua attenzione. La Torre Abbey Sands, la Babbacombe Beach, la Meadfoot Beach…dedicati anche agli sport acquatici! Una costa lunga 30 km, che porta il nome di “riviera inglese” sarà luogo ideale per le tue passeggiate all’aria aperta mentre il vento cullerà i tuoi capelli.
Desideri imbarcarti su un battello e vivere il mare? Prenota il tuo boat trip!
Sedersi in un parco con degli amici e ascoltare i suoni della natura che ti circonda… sarà, invece, pura magia. Camminare, mano nella mano, lungo il Princess Pier sarà romantico e dolce. Fare un giro sulla ruota panoramica per avere una visione magnifica di Torquay…sarà indimenticabile. Il frizzante lungomare della località inglese è anche ricco di negozi, ristoranti e bar. Che ne dici di un cartoccio di Fish&Chips? Da non perdere!
L’atmosfera internazionale ricca di studenti e turisti renderà il tuo soggiorno, in questa stazione balenare. ancora più strabiliante.
Dimentica la confusione, i ritmi frenetici delle città inglesi, pensa ad un clima mite, ad una vegetazione esotica, ad un pasto vista mare: benvenuto a Torquay.
Lo sapevi che proprio a Torquay è nata la scrittrice Agatha Christie? E che qui sono stati girati tanti film?

Alloggiando a Torquay potrai partire per tante escursioni nel sud dell’Inghilterra e scoprire così Plymouth, Exeter, Dartmouth, South Hams, Woodlands e tante altre località che si trovano non troppo distanti dalla tua base di partenza!
Stai invece soggiornando in un appartamento di Londra durante i tuoi studi all’estero? Allora, non appena avrai la possibilità di prenderti qualche giorno lontano dai libri, parti per il sud dell’Inghilterra: rimarrai affascinato dai suoi scenari e dall’atmosfera rilassata e accogliente che si respira qui.

Nella deliziosa cittadina ci sono alcuni highlights da non perdere.

1- Torquay Museum.
All’interno di questo museo potrai trovare tante differenti attività, mostre, conferenze ed eventi. Ti segnalo la galleria dedicata ad Agatha Christie dove potrai fare un viaggio attraverso i suoi romanzi, le sue opere e la sua vita!
Se sei un appassionato di Christie, ti segnalo anche che dal 14 al 18 settembre 2016 si terrà, proprio a Torquay, The 2016 International Agatha Christie Festival!


2- Torre Abbey.
Per fare un tuffo nel passato dovrai visitare questo luogo così magnificamente silenzioso, così sorprendentemente medievale. Un tour al suo interno ti condurrà per mano verso un mondo passato e rivivrai attimi di vita antica lungo la riviera inglese. Una collezione d’arte permanente, un ricco programma di eventi, splendidi giardini … tappa da non perdere!

3- Babbacombe Model Village.
Immergerti in un villaggio e in una stazione in miniatura? Facile! Basta recarsi al Babbacombe Model Village!
Un mix di realtà e finzione, un gioco di parole, un luogo che farà divertire persone di tutte le età. Strabiliante la minuziosa perfezione dei minuscoli personaggi che animano il villaggio 😉

4- Kents Cavern.
Un sito storicamente molto interessante, il più antico resto archeologico in pietra del Regno Unito. Prendi parte a un tour guidato per immergerti in un percorso tutto da scoprire.

5- Princess Theatre.
Patria dell’opera, del balletto, di concerti, di spettacoli su ghiaccio, di musical. Chi passa da Torquay deve assistere ad almeno uno spettacolo all’interno di questo luogo che ha origini che risalgono agli anni sessanta. Controlla il programma degli eventi e scegli la tua serata!

6- Living Coasts.
Zoo e acquario. Casa per centinaia di mammiferi, uccelli e pesci. Immerso in un paradiso naturale, il Living Coasts ospita anche tanti eventi e manifestazioni.

7- Bygones.
Torna indietro nel tempo con questa attrazione turistica che ti farà piombare in una autentica via Vittoriana con tanto di farmacie e negozi di dolciumi. Un viaggio imperdibile … del quale non voglio svelarti troppo: una sorpresa che ti lascerà senza parole!

E la sera che si fa a Torquay?
Che ne dici di andare a giocare al bowling [io ricordo che ci passavo almeno una volta al giorno, era il nostro punto di ritrovo che mi è rimasto nel cuore con quel pizzico di nostalgia di una ragazza che guarda al suo passato]?
Vuoi vedere, invece, un film in inglese? Vai al cinema!
Preferisci il teatro? A Torquay troverai il Babbacombe Theatre e il Princess Theatre.

E mentre studi questo post per vivere pienamente la magia dell’elegante Torquay rilassati in uno dei ristoranti vista mare o sorseggia la tua birra in un locale del centro.

Torquay, una di quelle bomboniere che è un peccato scartare 😉