Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Dove mangiare Eataly Firenze

Eataly Firenze

, / 0

Eataly Firenze.

La mia wish list di cose da fare, vedere e provare a Firenze è infinita. Piano piano cerco di spuntare una voce e di scoprire qualcosa di nuovo.
E questa volta è toccato a Eataly Firenze. Situato nel cuore della città, in Via De’ Martelli 22 R, è un’ottima tappa dove fermarsi a mangiare qualcosa di buono. Sicuramente ti sarà capitato di imbatterti in un negozio Eataly in giro per l’Italia o il mondo in quanto ce ne sono tanti dislocati in ogni dove.

Ma che cos’è Eataly?
Mangiare italiano [EAT = mangiare e ITALY = Italia], cibi di alta qualità alla portata di tutti, prezzi sostenibili, supermercato con prodotti made in Italy, ristoranti, luogo di incontro, sede di eventi.
L’Italia è sicuramente un paese con molti lati negativi ma sul cibo non ci batte nessuno. La tradizione, la cultura, i prodotti, la produzione agroalimentare, la cucina, le ricette: un mix di fattori che fanno brillare le nostre tavole e ci fanno sentire orgogliosi di essere italiani.
Eataly Firenze
Eataly, nato da un gruppo di piccole aziende che lavorano in diversi settori dell’enogastronomia [dalla pasta all’uovo piemontese, dall’olio della riviera ligure ai formaggi e all’acqua delle Alpi], vuole raccontare delle storie oltre che vendere dei prodotti. Dietro ad ogni cibo c’è sempre una grande famiglia, una tradizione che si tramanda di generazioni. E così gli alti cibi di Eataly mirano a farci tornare a casa con una busta della spesa carica di emozioni. Ogni singolo pezzo è stato prodotto artigianalmente con amore seguendo un metodo produttivo sostenibile.
Il primo punto vendita in Italia è nato a Torino nel 2007 e, sin da subito, l’obiettivo era quello di basare le vendite sulla fiducia e creare un rapporto duraturo e fidelizzato basato sulla sostenibilità e la condivisione.

Conosci i 10 autocomandamenti di Eataly? [Leggendoli capirai che di fronte a te incontrerai persone, volti, sorrisi e non anonimi prodotti infilati e stipati nei ripiani di un supermercato].
0. siamo innamorati [dei cibi e delle bevande di qualità] 1. il cibo unisce [persone anche di differenti strati sociali] 2. il nostro mestiere [tutto parte dalla passione] 3. la qualità della vita
4. tutti [qual è il target di Eataly?] 5. mangiare, comprare, studiare
6. coproduttore [l’obiettivo? Far capire al consumatore di essere un coproduttore] 7. tre esperienze [assortimento di cibi e bevande di qualità, prezzi convenienti, portare in superficie le storie dei prodotti] 8. sinceri
9. raggiungere lo scopo [un soddisfacente livello di qualità della vita per tutti].
Eataly Firenze
Se oltre a mangiare ti piace anche metterti in gioco e infilare le mani in pasta allora non ti resta che scegliere il corso più adatto a te tra quelli proposti da Eataly Firenze: birra fatta in casa, cioccolato e, visto il periodo dell’anno, tanti corsi a tema come quello sul panettone e sui dolci della tradizione natalizia, sull’aperitivo e sulle bollicine di Natale. Oltre ai corsi di cucina e di pasticceria c’è la possibilità di partecipare anche a degustazioni, incontri ed eventi sul cibo.

Eataly Firenze è Mercato.
Acquistare prodotti autentici e genuini made in Italy. Dai formaggi alle verdure, dalla frutta al pane, dalla pasta fresca alla pasticceria, dal vino alla birra. La migliore qualità sulla tua tavola suddivisa in aree di vendita tematiche all’interno del mercato [per trovare davvero di tutto].
Girellando per le corsie il mio occhio curioso ha subito notato MoleCola: la cola italiana nata a Torino e conosciuta un paio di anni fa da M**Bun.
Un altro prodotto assaggiato in precedenza e che ho trovato a Eataly è Guaranito, una bevanda gassata al guaranà di Altromercato [commercio equo e solidale] proveniente da Brasile, Costa Rica e Mauritius. Si perché Eataly promuove anche prodotti non italiani con una storia interessante e con una filosofia vicina alla sua.

Eataly Firenze è Ristorantini.
Ce ne sono sette al suo interno. Ognuno specializzato in un piatto diverso, ognuno con una storia alle spalle. Dallo street food tipico fiorentino [il lampredotto] alla pasta di Gragnano trafilata al bronzo, dalla pizza alle verdure, dai formaggi e salumi alla pasticceria.
Io ho pranzato qui con un’amica e devo dirti che la pizza con gli ortaggi di Sandra è davvero gustosa e, se vuoi provare una birra particolare, prendi una Lurisia Speciale [birra artigianale ambrata].
Eataly Firenze

Inoltre un angolino è dedicato all’aperitivo, uno alla Gelateria Alpina Lait e uno alla caffetteria. In una bella giornata di sole potrai anche comprare nei vari ristorantini e poi sederti nei tavoli all’aperto per gustare il tuo pranzo e goderti il tuo momento di relax a Firenze.
Se invece preferisci qualcosa di speciale per la tua pausa italiana recati al primo piano di Eataly Firenze dove puoi gustare la cucina del ristorante gourmet DaVinci.

Corsi, eventi, mercato, ristoranti, degustazioni: Eataly Firenze è questo e tanto altro.
Se le storie e le tradizioni ti incuriosiscono ecco alcune informazioni pratiche per fare un salto in questo negozio.

Eataly Firenze
Giorni di apertura: dal lunedì alla domenica
Orari: dalle 10 alle 22.30
Via De’ Martelli, 22 R -50129 Firenze
Email: eatalyfirenze@eataly.it
Telefono: +39 055 0153601
Eataly Firenze
Perciò se stai organizzando il tuo weekend a Firenze ti consiglio di fare tappa da Eataly Firenze e al Mercato Centrale per mangiare cibo locale, provare lo street food toscano e comprare qualche souvenir enogastronomico di alta qualità.

Mangia meglio, vivi meglio. La vita è troppo breve per mangiare male!