Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Dove mangiare Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca

Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca

, / 2

Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca.

Like A Local è il mio motto quando visito una nuova città. Mi piace vivere come la gente del posto e ascoltare i consigli di chi quel luogo lo conosce davvero bene. Io che “parlo anche con il muro”, che non mi manca mai l’occasione di attaccare discorso con chi incontro lungo il mio cammino, vivo la meta con un’anima curiosa che cerca sempre qualcosa di speciale e alternativo.

Durante il mio ultimo viaggio a Ferrara è successo di nuovo.

Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca

Prendendo un caffè, in un bar del centro, ho iniziato a chiacchierare con due ragazzi ferraresi. Parla che ti parla, la domanda nasce spontanea: dove si possono mangiare degli ottimi cappellacci di zucca?

Ma prima di condividere con te la loro risposta, un’altra domanda mi sorge spontanea. Conosci i cappellacci di zucca? Piatto tipico ferrarese di lunghissima tradizione [ne parlavano già i ricettari rinascimentali]. Il termine dialettale “caplaz” deriva dalla forma del cappellaccio, simile a quella del cappello di paglia dei contadini.
All’interno di questa pasta locale viene messa la zucca violina, il grana padano [o parmigiano reggiano], il pangrattato, le uova, il sale, il pepe e la noce moscata. Il cappellaccio ferrarese, con sfoglia rigorosamente fatta a mano, è pronto!

I ragazzi ferraresi non hanno esitato un attimo e la loro risposta è stata: vai a “i tri scalin” e potrai gustare ottimi piatti tipici estensi. E così è stato.
“i tri scalin” è una trattoria casareccia tipica situata vicino al centro storico di Ferrara, in via Darsena. Entrando verrai accolto da un sorriso smagliante del personale che ti accompagnerà al tuo tavolo [consiglio la prenotazione] in una location molto pittoresca e tipica. Sul tavolo, ad attenderti, la coppia [pane tipico di Ferrara con una forma particolare] per iniziare sin da subito a stuzzicare qualcosa di veramente legato alla tradizione ferrarese.

Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca

Il menù ti verrà recitato dal cameriere di turno e tu ricordati la parola d’ordine: cappellacci di zucca 😉 Consiglio di ordinarli con burro e salvia. Un piatto fumante giungerà davanti ai tuoi occhi in poco tempo e tu potrai finalmente rilassarti e mangiare di gusto.

I piatti sono abbondanti e gli ingredienti sono di qualità e di stagione: freschi e genuini. Ovviamente il menù è ricco anche di tantissime altre pietanze tutte legate alla tradizione locale [dai primi piatti al dolce sarà un’esperienza da non dimenticare].
Se non sei vegetariano, tanti sono i piatti che potrai assaggiare. Ad esempio il pasticcio di maccheroni formato da una crosta di pasta frolla dolce con all’interno maccheroni pasticciati, appunto, con ragù bianco, besciamella, funghi, tartufo e noce moscata.
Mi raccomando, accompagna i tuoi piatti con un buon bicchiere di vino rosso della casa.
Se dopo il gran piatto di cappellacci alla zucca hai ancora fame ti suggerisco di provare la torta ricciolina, detta anche torta di tagliatelle. La base di pasta frolla racchiude un ripieno di miele e mandorle e come decorazione vengono poste sopra delle tagliatelle di pasta sfoglia. Cotta la forno e servita con un pochino di liquore alle mandorle…è il top!

A “i tri scalin” non ti pentirai di aver mangiato troppo ma solo di non essere riuscito a degustare più specialità possibili!
Lasciati conquistare dalla cucina tipica ferrarese e non te ne pentirai. Andare a Ferrara senza mangiare i cappellacci di zucca è come andare a Parigi e non vedere la Tour Eiffel 😉 Questo piatto è uno dei simboli della città [dal punto di vista della tavola e del buon gusto].

Ferrara dove mangiare i cappellacci di zucca

Ti ho fatto venire fame?! 🙂 Era il mio obiettivo! Ma soprattutto spero che anche tu un giorno possa andare a Ferrara e sederti in uno dei tavoli della tipica trattoria “i tri scalin” perciò ecco i contatti per prenotare la tua futura visita mangereccia:
I TRI SCALIN
Via Darsena, 52
44100 Ferrara (FE)
Telefono: 0532.760331- 0532.761670

Chiuso la domenica sera