Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi #iovolontarionelmondo Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

, / 0

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India.

Dopo diversi mesi di stop, torna la rubrica #iovolontarionelmondo con un nuovo interessante progetto di volontariato in India!
Grazie a Susanna Di Cosimo, ho conosciuto la nostra ospite di oggi.
Lei è Marta Franceschini una scrittrice, giornalista italiana che – tra le altre cose – ha insegnato anche presso l’Università di Delhi, dove ha svolto un dottorato di ricerca. Marta vive in India, dove ha iniziato a viaggiare e vivere da oltre 30 anni, e proprio lì ha dato il via a un progetto nei meandri del deserto del Thar, in Rajasthan, in un piccolo villaggio tra Jaisalmer e Jodhpur chiamato Gudamalani, per il sostegno dell’educazione di una comunità di bambine musulmane.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

1- Come sei venuta a conoscenza della scuola Madrasa Hanfiya e perché hai deciso di visitarla?
Avevo letto alcuni articoli usciti sulla stampa indiana, e diverse persone mi avevano parlato di questa scuola, ma volevo vedere coi miei occhi se la realtà corrispondeva alle descrizioni.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

2- Dove si trova la scuola Madrasa Hanfiya? Quante bimbe accoglie e in che comunità è inserita?
La scuola è gestita da un Trust no-profit, e si trova nel distretto di Barmer, nello stato del Rajasthan, in India. E’ una zona semi-desertica, molto povera e priva di infrastrutture. Nonostante la povertà e le condizioni disagiate, comunità di fedi diverse convivono pacificamente da secoli, soprattutto musulmani e indù, ma anche cristiani, sick e jainisti. La scuola è partita 8 anni fa con 5 bambine in tutto. Vivevano in un’unica stanza insieme all’insegnate e fondatrice della scuola (Zeinab Banu) e suo marito, stanza che era contemporaneamente aula, cucina e camera da letto. Oggi la scuola ha 130 bambine, che vivono e studiano gratuitamente in una struttura di più di 1500 mtq.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

3- Che progetto educativo attua la scuola?
Le bambine vivono e studiano nella scuola Madrasa Hanfiya per un minimo di 8 anni, dai 6 ai 14 anni. Tutti i servizi forniti – vitto, alloggio, visite mediche, uniformi, libri, quaderni e educazione – sono completamente gratuiti. Con i primi 8 anni completano il primo ciclo di studi che, nel sistema educativo indiano, si chiama “educazione primaria”. Seguono 3 anni facoltativi che, se le studentesse vogliono, possono frequentare, sempre gratuitamente, o all’interno della scuola stessa, o presso scuole pubbliche esterne, continuando a risiedere nella Madrasa.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

4- Ci puoi parlare di come la scuola si sia inserita nella comunità?
Intorno alla scuola Madrasa Hanfiya vivono piccole comunità semi-tribali, sia indù che musulmane, che sopravvivono grazie alla pastorizia e all’agricoltura, principalmente coltivazioni di cumino e senape. Sono organizzati in famiglie allargate di 10/20 persone per capanna, e anche a causa della durezza del territorio, sono poverissime. Tutti interagiscono quotidianamente con la scuola, che è diventata negli anni un punto di riferimento sempre più importante per le comunità circostanti. Qualunque problema sorga nelle famiglie viene condiviso con la Madrasa, così come si celebrano assieme festività, lutti e matrimoni.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

5- Perché hai deciso di sostenere la scuola? Che progetto hai deciso di sviluppare a tal proposito?
Durante il mio primo soggiorno nella scuola ho avuto modo di relazionarmi con le comunità circostanti, e in particolare con le donne che vivono nelle capanne limitrofe, e ho scoperto che l’isolamento del deserto le ha trasformate in eccellenti artigiane.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

L’impossibilità di procurarsi quotidianamente il necessario ha sviluppato i loro talenti: sono straordinarie ricamatrici, sarte e decoratrici. Visto che l’intero budget annuale della struttura è di 20.000€ l’anno, ho pensato di creare un laboratorio artigianale all’interno della scuola dove impiegare le ricamatrici delle comunità attigue per creare una produzione artigianale da commercializzare nel mercato equo e solidale globale.

Scuola Madrasa Hanfiya, volontariato in India

Questo progetto ha diversi e simultanei obbiettivi:
assumere le donne della comunità e dare loro un salario che permetta di migliorare le precarissime condizioni economiche della comunità;
salvaguardare i talenti e le arti locali;
dare autonomia e dignità a queste donne;
creare una produzione artigianale che possa coprire annualmente il budget della scuola e renderla autonoma economicamente (la scuola è vissuta fino ad oggi di donazioni private e spontanee, con tutta la precarietà che questa condizione comporta);
fornire alle bambine la possibilità di imparare, oltre all’educazione primaria, un mestiere: le studentesse degli ultimi anni potrebbero infatti frequentare anche il laboratorio, dove apprendere le arti locali, il ricamo, l’uso delle macchine da cucire e la sartoria;
– una volta finiti gli studi, le ragazze più portate per il mestiere potrebbero, se d’accordo, entrare a far parte del progetto ed essere assunte;
– per tutte le bambine: assistere alla creazione del laboratorio da zero, il suo sviluppo, ed eventualmente il suo successo economico, vuole essere un esempio concreto della possibilità di trasformare la fragilità delle loro esistenze, usando la creatività, in un’alternativa sostenibile.

Per sostenere il progetto Madrasa Hanfiya, alla pagina DONATE si può contribuire con PayPal o carta di credito.
Stiamo inoltre lavorando alla creazione di un nuovo sito, grazie alla sponsorizzazione di un’agenzia di marketing di Delhi.
Oltre ad aver bisogno di fondi, c’è anche la necessità di avere volontari in loco.

Ti senti pronto per questa esperienza?
Contatta Marta e inizia il 2019 con ottimi propositi!

159 Condivisioni
escort kuşadası escort kayseri escort çanakkale escort tokat escort alanya escort diyarbakır escort çorlu escort malatya izmit escort samsun escort