mercoledì, Giugno 22, 2022

Volterra, un weekend tra storia e arte

Volterra, un weekend tra storia e arte.

I weekend autunnali sono fatti per andare alla scoperta di città italiane che possono regalarti momenti indimenticabili e giornate perfette. Oggi voglio proporti Volterra, un borgo medievale toscano di cui avrai già sicuramente sentito parlare.

Volterra, un weekend tra storia e arte
[Photo credits: Shutterstock – Fesus Robert]

Un weekend tra storia e arte, un’esperienza da non perdere per gli amanti dell’archeologia, della natura e della bellezza.
Situata in provincia di Pisa rimane un po’ fuori mano e isolata. Ma questo dettaglio aumenta solo la curiosità e la voglia di visitarla. Perlomeno per me è stato così 😉

Cosa non perdere durante un weekend in città?
Partendo dal centro storico di Volterra, recati immediatamente alla Piazza dei Priori, cuore della città. Circondata da maestosi e imponenti edifici come il Palazzo Vescovile, il Palazzo Pretorio e il Palazzo dei Priori, sede del Comune. La Piazza è la sede anche delle rievocazioni storiche che si tengono annualmente in città.
Il borgo medievale di Volterra va visitato senza un piano specifico: perditi nei vicoli e lasciati guidare dalla voglia di scoprire una città meravigliosa fatta di palazzi, piazze, musei, chiese, fonti e porte antiche.

Volterra, un weekend tra storia e arte
[Photo credits: Shutterstock – Barat Roland]

Per gli amanti della storia e, in particolare modo del periodo etrusco, Volterra custodisce il Museo Etrusco Guarnacci. Un luogo dove sono conservati tantissimi materiali provenienti da scavi tra Volterra e dintorni. Urnette funerarie etrusche in terracotta, pietra, alabastro; bronzetti etruschi; gioielli; statue e molte altre opere d’arte. Se dico “L’ombra della sera” sono sicura che tu, follemente innamorato dell’arte etrusca, capirai. Continua poi il tuo tour visitando la Necropoli Etrusca e l’Ecomuseo dell’Alabastro.
Sempre di arte e storia si tratta. Sto parlando dell’antico Teatro Romano scoperto negli anni ’90. Oggi, di questo capolavoro, sono visibili la gradinata, una parte della scena e l’orchestra.
Volterra, un weekend tra storia e arte
[Photo credits: Shutterstock – wims-eye-d]

Ma Volterra è anche la sede della Pinacoteca e del Museo Civico dove sono custodite alcune meravigliose opere di artisti fiorentini dal 1300 al 1600, armi, ceramiche e urne cinerarie etrusche.
Dopo una buona dose di storia, recati poi alla Fortezza Medicea, situata sul Monte Volterrano, e ad ammirare le Balze della città sul versante sud-occidentale del colle. Apprezzerai il silenzio e la purezza di questo gioiello toscano.
Volterra, un weekend tra storia e arte
[Photo credits: Shutterstock – StevanZZ]

Dove mangiare a Volterra?
Passando da Volterra, devi assolutamente andare a mangiare all’Antica Bettola. Un ristorante casereccio con un menù ricco di piatti locali e ricette della tradizione toscana fatte con ingredienti genuini e di stagione. Situato in pieno centro storico, l’Antica Bettola è una trattoria a gestione familiare, con un’atmosfera accogliente e semplice! Ottimo il tagliere di formaggi, quasi tutti di filiera corta, e imperdibile il vino della casa. Le chiacchiere con i ragazzi del ristorante, gentili e disponibili, hanno dato un alto valore aggiunto a questo luogo!
Contatti
Antica Bettola
Via Minzoni Don 8
Telefono: 3477443018
Email: cecconi.lorenzo@gmail.com

Dove dormire a Volterra?
Con un panorama invidiabile, immerso in un parco con vista sulla Val di Cecina, il Park Hotel Le Fonti è il luogo ideale per un soggiorno in città.
Volterra, un weekend tra storia e arte
Affacciati dalla finestra della tua camera, lascia libera la tua mente e concedi un attimo di pace alla tua anima. La Toscana farà il resto. Le Fonti è un hotel 4 stelle adagiato in un’oasi di pace tra la Costa degli Etruschi e l’Appennino tosco-emiliano.
Al suo interno troverai il ristorante “Il Brachettone” dove potrai degustare ottimo cibo toscano, la SPA e area relax “Ebe” per dedicarti alla cura del corpo e per coccolarti anche in viaggio, una piscina e camere in perfetto stile toscano. Per vivere un’esperienza autentica, l’hotel mette a tua disposizione tantissime escursioni e attività: il wine tasting days, il Volterra by night, il Volterra by bike ed escursioni a cavallo. Questo hotel, inoltre, può essere anche il tuo punto di partenza per visitare le città vicino a Volterra come Siena, Pisa, San Gimignano e Lucca. Lasciati conquistare da questa regione che è un museo a cielo aperto ricco di un patrimonio di inestimabile valore.
Contatti
Park Hotel Le Fonti
Via di Fontecorrenti 2
Telefono: +39 0588 85219

Email: info@parkhotellefonti.com

Goditi la città dei Volturi e il silenzio dalla cima del colle, scopri Volterra, il suo patrimonio naturale e storico e perditi nei suoi vicoli nascosti.

Buon weekend tra storia e arte [e non solo] in Toscana 😉

Sara Boccolinihttp://www.viaggioanimamente.it
Zaino in spalla o bagaglio a mano, prediligo i viaggi slow, green e responsabili. Amo viaggiare con l'Anima e la Mente! Travel Blogger dal 2012, pratico Yoga dal 2015 e dal 2018 sono anche la mamma di Viola.

Articoli Correlati

RECENSIONI

Commenti al post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here