Viaggi e Web 2.0

Home Viaggi Cosa non perdere Essere un tipo da spiaggia

Essere un tipo da spiaggia

, / 0

Essere un tipo da spiaggia.

Sole, mare, spiaggia, onde, aperitivi, tramonto, alba. Parole che rimbalzano nel mio cervello e creano musica. Essere un tipo da spiaggia non è mica da tutti! Per me, che sono nata a due passi dal mare, l’estate è pura magia. Quella voglia che ti nasce dentro, quel desiderio che ti si contorce nello stomaco: ho provato ma non ci riesco. Vivere lontano da queste sensazioni è carcere per la mia mente e tristezza per la mia anima.

E tu, ti senti di essere un tipo da spiaggia?! Magari non hai la mia stessa fortuna e abiti a chilometri e chilometri lontano dal mare … però non ti abbattere. Avere il mare dentro è uno stato mentale.
Sicuramente i tuoi sogni descriveranno perfettamente quella voglia di ritrovarti in spiagge deserte, in paradisi incontaminati oppure ti immagini in discoteche a cielo aperto o a bordo di una tavola da surf? Comunque questo poco importa. Se ami il mare starai sicuramente già pianificando la tua prossima fuga! Che sia a un’ora da casa o a un giorno di viaggio.

Navigando mi sono imbattuta in una colorata infografica Alpitour che rappresenta perfettamente l’essere un tipo da spiaggia. Basta decidere, però, “Che tipo da spiaggia sei” e la meta sarà ancora più vicina.
Essere un tipo da spiaggia
Sei destinazioni mozzafiato tra cui scegliere [in Europa e nel Mondo] in base al proprio criterio di concezione di “vacanze al mare”.
Puro e semplice relax sotto l’ombrellone; vacanza all’insegna dello sport; un viaggio per divertirsi fino alle prime luci dell’alba?!
Per essere un tipo da spiaggia … non dovresti avere problemi a scegliere il tuo mood.

1- Total Relax.
Essere un tipo da spiaggia
Cosa cerchi in una vacanza di mare? Se per te spiaggia è sinonimo di relax allora dedicati a rigeneranti passeggiate in un contesto incantevole, trascorri il tempo ad ammirare le sfumature del mare e a leggere un libro sotto l’ombrellone e concediti ogni comfort!
Le destinazioni che fanno per te sono la Grecia con isole come quella di Santorini ricca di spiagge con atmosfere silenziose e rilassanti e le Maldive dove potrai concederti momenti super rigeneranti a stretto contatto con la natura!

2- Cool, a tutto divertimento.
Essere un tipo da spiaggia
Le tue pile si ricaricano non dormendo e facendo festa fino all’alba? Allora per te essere un tipo da spiaggia è sinonimo di puro divertimento! Conoscere nuove persone, assaggiare i cibi tipici e frequentare le discoteche più pazze: ecco i tuoi obiettivi di viaggio!
Che destinazioni scegliere?! Ibiza, sicuramente, dove la notte non dorme mai e dove la vita è pura follia e lo Yucatan, nel Messico, per trascorrere serate memorabili al ritmo di divertimento esagerato!

3- Sportivo, sempre in movimento.
Essere un tipo da spiaggia
Anche quando sei in vacanza non puoi rinunciare allo sport?! Allora hai bisogno di una destinazione attiva dove poter praticare attività all’aria aperta, fare immersioni e dedicarti agli sport acquatici.
Sicuramente Tenerife, nelle Canarie, può offrirti tutto questo! Windsurf, immersioni, vela, sci nautico: non passerà un giorno che il tuo fisico si sentirà fuori allenamento. Altra destinazione perfetta per una vacanza di questo tipo è Capo Verde con la sua isola di Sal: paradiso per gli sport acquatici!

Essere un tipo da spiaggia per me cosa significa?! Sicuramente dipende dal periodo. Al momento posso dirti che mi sento molto cool, a tutto divertimento. Infatti, ti confido una pazzia 🙂
Pochi giorni fa, con una delle mie migliori amiche, ho prenotato un volo per Ibiza! 24 ore tutte per noi, per un divertimento sfrenato dal tramonto all’alba.
Ho già visitato quest’isola qualche anno fa [sempre per poche ore] e alcune delle sue spiagge sono veramente dei paradisi selvaggi ricchi di natura incontaminata e scorci incantevoli.
Essere un tipo da spiaggia
Oltre al paesaggio spettacolare, a Ibiza c’è vita, adrenalina che scorre nelle vene a qualsiasi ora del giorno e della notte e allora …vamos!!! Qui non c’è bisogno di andare in discoteca per divertirsi … qui si impazzisce di gioia…ovunque 🙂
Durante il mio viaggio sono stata a Playa de las Salinas, una delle spiagge più conosciute dell’isola, situata all’interno del parco naturale omonimo. Sabbia bianca, mare turchese, strani personaggi che sembrano dei flyers viventi che sfilano senza sosta promuovendo questa o quell’altra serata. La magia dell’isola ti si scatenerà davanti sin dalle prime ore del pomeriggio … non dico mattina che qui la gente alla prime luci dell’alba deve ancora tornare a casa.
Parola d’ordine?! Divertimento! La musica ti accompagnerà in questo viaggio. Disagi e preoccupazioni lasciali a casa, qui non c’è posto per loro!
E nel prossimo mini viaggio voglio provare Playa d’en Bossa, altro paradiso degli amanti di cocktail, dj set e musica, tanta musica. Qui si incontrano tutti quelli che amano…essere liberi e viversi la vita no stop!
Ibiza sinonimo di pura vida: per 24 ore sarai presto di nuovo mia.

E tu, invece, che tipo da spiaggia sei?!
Raccontami la tua prossima idea di vacanza [al mare, ovviamente!].
Buena onda ^_^