Viaggi e Web 2.0

Vivere Pistoia

, / 4

Vivere Pistoia.

Pistoia è giovane, viva, artistica. Lei è la migliore amica che vorrei avere, lei è vivace, colorata, moderna. Io me ne sono innamorata sin dal primo giorno che sono arrivata in Toscana. E’ stato un colpo di fulmine. Un giorno, essendo sola in città, ho preso la mia macchina fotografica e mi sono incamminata senza meta. Perdendomi tra le vie, soffermandomi a vedere la vita che scorreva nelle piazze, facendo foto in Piazza del Duomo, visitando il Battistero, entrando nel Museo Marino Marini.
vivere pistoia
Dopo quella giornata, passata mano nella mano con lei, siamo diventate inseparabili.
Pistoia è giovane la sera, soprattutto in estate, quando Piazza della Sala e Piazzetta dell’Ortaggio sono piene di ragazzi che hanno voglia di vivere la notte. Tanti locali dove fare l’aperitivo, dove cenare o anche solo dove farti una bevuta. Io sono fedele al Voronoi ma, a volte, cambio anche per provarne di nuovi.
L’ultima volta ho fatto l’aperitivo allo Spaccio del Parmigiano e ci vorrei tornare per il brunch che organizzano la domenica.
Per cena ti suggerisco il Santopalato dove potrai mangiare cibo di ottima qualità!
Se invece preferisci imparare a cucinare, avere una cucina a domicilio o un piccolo catering contatta Il Quinto Gusto.

Ma Pistoia è anche il Festival del Blues quando per tre o più giorni a Luglio la città cambia volto, si anima ancora di più e si infittisce di persone che arrivano da tutta Italia e di note musicali. Vedere un concerto in Piazza del Duomo è suggestivo, emozionante, e ti innamori di lei di nuovo come se la vedessi ancora per la prima volta. Tantissimi nomi della scena mondiale si sono esibiti qui ed io ho visto gli Skun Anansie e i Subsonica, per dire.

E poi Pistoia è verde. Infatti intorno alla città troverai decine e decine di vivai dove, anche se non hai il pollice verde, sarà un piacere andare anche solo per ammirare la quantità indescrivibile di piante e fiore ed alberi che hanno. I più strani, i più storti, i più piccoli tipi al mondo.
vivere pistoia
Pistoia è Sotterranea con il suo mondo sotto terra nascosto e segreto e Medievale con le sue rievocazioni storiche e la Giostra dell’Orso. Pistoia è montagna con l’Abetone e arte con il Palazzo Fabroni dove andrò a Dicembre. E poi, intorno alla città, ci sono dei comuni che regalano sempre bellissimi scorci, panorami e luoghi magici. Come Montale, dove abito io, con la sua Villa castello Smilea e la sua collina dove si trova l’Agriturismo Il Pianaccio che ti regala una meravigliosa vista su Firenze, Pistoia e Prato.
Vivere Pistoia
Agliana che conserva la sua tradizione legata al cashmere con il Maglificio Beby, Santomato con la sua Fattoria di Celle che regala cinque ore di immersione nell’Arte Contemporanea (devo ancora andare perché la lista di attesa è sempre infinita!), Tobbiana con la Pizzeria Le Fonti famosa per le sue schiacciatine più buone di tutta la piana.
vivere pistoia
Insomma potrei andare avanti così per ore e troverei altri mille posti che non devi perderti, altri mille luoghi che devi visitare ma preferisco farti innamorare della mia città e della zona dove vivo poco per volta.

2 Pingbacks/Trackbacks