Viaggi e Web 2.0

Dòlaondes Canazei, relax e benessere

Dòlaondes Canazei, relax e benessere.

Cosa c’è di meglio di un pomeriggio al Dòlaondes Canazei con relax e benessere assicurato?
Soprattutto dopo aver passato una mattinata in montagna sulle ciaspole!
La parola Dòlaondes aveva suscitato curiosità in me sin dall’arrivo del programma del blog tour in Val di Fassa.
Dòlaondes in ladino vuol dire “Segui le onde” delle Dolomiti.
Il centro è stato realizzato dalla Sitc, società incremento turistico Canazei, ed è stato inaugurato il 20 giugno 2012.
La struttura, progettata dall’architetto altoatesino Ralf Dejaco, regala una vista sui boschi e le cime di Gran Vernel e Colac.
Il Dòlaondes è stato progettato e pensato all’insegna del risparmio energetico: riscaldato da una moderna caldaia a pellets, dotato di vetri ad alta prestazione energetica, impianto fotovoltaico da 110 kilowatt, impianto solare per la produzione d’acqua calda e sistemi di recupero di calore dal trattamento d’aria.
Avendo un passato in Legambiente apprezzo molto atteggiamenti “verdi” come questo.

Il centro è diviso in due parti.
La parte superiore si chiama “Water & Fun” mentre la parte inferiore si chiama “Eghes Wellness“.
Al nostro arrivo ci hanno consegnato un asciugamano, un bracciale per l’ingresso e l’uscita ed una cuffia.
Dòlaondes Canazei, relax e benessere
Portati costume e infradito e il gioco è fatto!
Mi sono fiondata subito nella piscina esterna con acqua salata: uno spettacolo.
Immersa nell’acqua calda mi sono goduta lo spettacolo delle montagne innevate.
Non avevo mai provato questa bellissima sensazione che auguro a tutti di provare almeno una volta nella vita.
La piscina esterna è aperta in tutte le stagioni ma sicuramente in inverno lo spettacolo lascia senza parole.
Dòlaondes Canazei, relax e benessere
All’interno della vasca ci sono docce nucali, zone con idromassaggio e lettini in acqua.
Mentre sei immerso lì dentro prova a toccarti il viso: gelato!
All’interno invece c’è una vasca fun di forma ellittica con vortice d’acqua in movimento per il nuoto controcorrente … è molto piacevole farsi trascinare dalla corrente anche se poi sarà difficile uscirne.
Io, Francesca, Marta e Chris abbiamo battuto uno contro l’altro con l’intento di uscire dal vortice: che ridere!
Dòlaondes Canazei, relax e benessere
Un’altra cosa molto divertente è stata percorrere lo scivolo parabolico di 111 metri: il più lungo del Trentino!
Lo ammetto all’inizio ero un pò titubante se farlo o meno ma poi ho detto: “Perché no?! Via andiamo!”
Si arriva alla vetta con una scala interna al Dòlaondes.
All’interno lo scivolo è dotato di illuminazione modulare, proiezioni, suoni e due oblò che mostrano il paesaggio.
Il semaforo diventa verde … 3,2,1 la discesa ti aspetta!
La corsa termina in una vasca d’arrivo interna con temperatura di 32°.
Dòlaondes Canazei, relax e benessere
All’interno della zona “Water & Fun” ci sono anche una piscina semiolimpionica dove organizzano corsi di nuoto e di fitness, una vasca per bambini con scivolo, cascata d’acqua e grotta e una vasca Whirlpool dove però non siamo andati.
Dòlaondes Canazei, relax e benessere
Nella zona “Eghes Wellness” ci sono una sauna finlandese, il bagno turco, l’hammam, la biosauana, la sauna a bassa temperatura, il calidarium, il bagno a vapore caldo, il laconicum, il sudario romano, il tepidarium, la zona relax, l’aromarium, il bagno caldo di vapore con aggiunta di essenze, il frigidarium, l’ambiente freddo e l’idromassaggio.
In questa zona si entra rigorosamente senza costume.
C’è una zona riservata alle donne in cui si possono trovare l’idromassaggio, vari tipi di docce e sauna.
Fare un percorso benessere abbinando vari bagni per sfruttare la proprietà terapeutiche dell’acqua, rilassarsi all’interno di una vasca idromassaggio o sotto i diversi getti delle docce: qui tutto si può.
Non essendo abituata a frequentare posti del genere all’inizio mi sembrava tutto un pò strano, mi sentivo come in un Eden dove mi passavano vicino uomini e donne completamente nudi senza un minimo di vergogna.
Io, Francesca e Marta siamo rimaste nella zona riservata alle donne per evitare strani incontri … subacquei.
Per finire ci siamo rilassati su dei lettini riscaldati in cui sarà un gioco da ragazzi addormentarsi.
In questa parte del centro è possibile anche prenotare diversi tipi di massaggi, dal curativo al rilassante e allo sportivo.

Se vai in settimana bianca o anche verde in Val di Fassa ti consiglio di farti un abbonamento con almeno 3 ingressi in una settimana validi sia per la parte superiore che inferiore.
In una settimana in cui ci si dedica allo sci o al trekking è anche giusto riservare qualche momento piacevole al nostro corpo.
Abbonamenti di questo tipo partono da €72.
Il Dàlaondes è situato a due passi dal centro di Canazei ed è qui facilmente raggiungibile a piedi se alloggi in paese.
Nel centro c’è anche un’area per la ristorazione veloce con accesso Wi-Fi.
Oasi di benessere impossibile da omettere nel programma della tua settimana in Val di Fassa!

Contatti
Dòlaondes Canazei
Telefono: 0462 601348
Email: info@dolaondes.it