mercoledì, Maggio 18, 2022

Ancona cosa fare e vedere: segui i consigli di una marchigiana

Ancona, cosa fare nel capoluogo delle Marche.

Lo sapevi che Ancona è una delle poche città dove puoi godere di una bellissima alba, ma anche di un romantico tramonto…sul mare? Ebbene si qui abbiamo questa fortuna!

Ma prima di partire con i consigli su cosa fare ad Ancona, cerca la struttura perfetta dove soggiornare in città: CLICCA QUI.

Ancona cosa fare in città

Tu, conosci Ancona?
Io ci sono nata e cresciuta, eppure ogni volta è sempre una scoperta!

Questa volta il merito è di due giovani intraprendenti che hanno organizzato tour guidati per visitare Ancona a bordo di un monopattino elettrico, targato Masmo: Marche Smart Mobility.

visitare Ancona in monopattino
Visitare Ancona a bordo di un monopattino elettrico con il progetto Rurally.

Turismo rurale e sostenibile: Rurally

Questo progetto, che porta il nome di Rurally, tende a valorizzare il territorio e le esperienze a contatto con la natura. Il tour che ho scelto di fare è perfetto per visitare Ancona in un giorno.

Per me era la prima volta a bordo di un monopattino ed è stato divertentissimo nonché a zero impatto ambientale.

Monumento ai Caduti al Passetto
Il Monumento ai Caduti al Passetto di Ancona.

Ad accompagnarci nella nostra avventura, Maria, una guida turistica, che durante il percorso ci ha raccontato storia e aneddoti della città.
Visitare Ancona vuol dire scoprire la Mole Vanvitelliana, fare una passeggiata lungo Corso Garibaldi con le 13 cannelle, ammirare i palazzi storici, raggiungere il Passetto e le sue colorate grotte, godere del panorama dal Pincio, salire fino al Duomo e innamorarsi del Faro antico.

Ancona cosa fare: visitare le grotte del Passetto
Ancona da vedere: i grottini colorati del Passetto.

A tu per tu con le api

Il tuo itinerario “Ancona cosa fare?” non finisce ovviamente qui.
Con Rurally potrai anche visitare la città like a local facendo tappa in un apiario.
Vesti i panni dell’apicoltore, osserva da vicino le arnie, cerca l’ape regina, entra in contatto con un mondo affascinante quanto delicato e assaggia il miele!

visitare un apiario nelle Marche
Visitare un apiario con i ragazzi di BJT.

Una serata vista mare e un aperitivo di pesce: la conclusione perfetta per un tour che mi ha permesso di visitare Ancona a bordo di un monopattino.

Cosa fare ad Ancona quando piove

Ancona cosa fare se mi capita un weekend di pioggia?
La città vanta di tantissimi Musei e luoghi dove la cultura, l’arte e la storia ti regaleranno emozioni.

Perciò carta e penna alla mano, ecco cosa fare ad Ancona quando piove.

Cosa fare ad Ancona quando piove: musei, chiese e teatri

  • Pinacoteca Civica “F. Podesti” dove convivono antico, moderno e contemporaneo.
  • Museo della Città per scoprirne la storia dalle origini fino agli anni ’60.
  • Museo tattile Omero dove conoscere l’arte attraverso il tatto.
  • Museo Diocesano utile per ripercorrere la storia della città e del suo territorio.
  • Museo Archeologico Nazionale delle Marche che contiene una delle più importanti collezioni archeologiche del nostro Paese.
  • Mole Vanvitelliana sede di mostre temporanee, spettacoli e concerti.
la Mole Vanvitelliana di Ancona
La Mole Vanvitelliana di Ancona vista dall’alto.
  • Teatro delle Muse.
  • Cattedrale di San Ciriaco, emblema della città, dove sono ancora visibili i resti del tempio pagano e della basilica paleocristiana.
  • Chiesa Santa Maria della Piazza, esempio di architettura romanica.

Sul portale cultura del Comune di Ancona potrai trovare tutti gli eventi in corso e altri luoghi di interesse su Ancona da vedere quando piove.

Cosa fare ad Ancona quando piove: escursioni nei dintorni

Se viaggi in macchina puoi optare per alcune escursioni da fare nei dintorni di Ancona. Queste sono le tappe del mio cuore che ti suggerisco di fare!

  • Una giornata alle Grotte di Frasassi situate all’interno del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi a Genga. Ti aspetta un itinerario in grotte carsiche sotterranee che ti meraviglierà!
  • Un tour di Serra San Quirico per scoprire il patrimonio museale delle Marche.
  • Recanati, città natale del poeta Giacomo Leopardi e del tenore Beniamino Gigli, offre anche tanti luoghi di interesse da visitare in una giornata di pioggia.

Cosa fare ad Ancona la sera

La sera è sinonimo di aperitivo in Piazza del Papa, piena di localini con tavoli all’aperto, o al porto con vista mare. In estate la città si anima con eventi e kermesse mentre durante la stagione fredda, come tutte le città di mare, è molto più tranquilla.

Locali, ristoranti e pizzerie

Nel cuore del centro storico, al porto o nei paesi di mare vicini. Nell’articolo “Mangiare ad Ancona e provincia” trovi tante idee per cosa fare ad Ancona la sera.

Se sei vegetariano o vegano ti suggerisco i miei tre locali preferiti in zona:

mangiare vegano nelle Marche
Piatto vegano dell’Agriturismo Becerca di Serra San Quirico.

Eventi e festival per vivere la città

Uno spettacolo teatrale al Teatro delle Muse, un evento alla Mole Vanvitelliana, un concerto al PalaPrometeo o allo Stadio del Conero.

Le due Frida
La mostra di Frida Kahlo alla Mole di Ancona.

Consulta sempre il sito del Comune durante l’organizzazione del tuo viaggio per restare aggiornato su tutti gli eventi in programma.

Cosa vedere nei dintorni di Ancona

Durante una bella giornata di sole potrai andare alla scoperta di tanti scenari naturalistici che ci sono nei dintorni della città.
Ecco alcune tappe che ho selezionato per te!

Escursioni e trekking

  • Trekking alle Lame Rosse nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini per ammirare le curiose formazioni rocciose.
  • Trekking alle Cascate di Sarnano in provincia di Macerata.
  • Un trekking sul Monte Conero a due passi da Ancona: leggi qui l’esperienza di Sara.
  • Inoltre puoi sempre affidarti a Giorgio e Giovanni, del progetto Rurally di cui ti ho parlato sopra, che organizzano tante esperienze di viaggio alla scoperta del territorio in un’ottica di turismo rurale ed ecosostenibile!

La Riviera del Conero

Ma prima di salutare le Marche concediti la bellezza della Riviera del Conero. Qui dove il blu del mare e il verde della natura del Monte ti regaleranno attimi di infinito splendore.
Da Sirolo, perla della riviera, alle altre imperdibili spiagge del Conero.

la Riviera del Conero
La spiaggia di Numana al tramonto.

Ancona cosa fare? Il tuo itinerario è pronto, devi solo partire!

Claudia Vichi
Amo i weekend "mordi e fuggi" in giro per l'Italia. Pianifico le mie fughe spaziando dal mare alla montagna passando per i borghi e le città d'arte. Quando torno a casa replico i piatti della cucina che ho incontrato.

Articoli Correlati

RECENSIONI

Commenti al post

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here